Malore improvviso: giovane ex calciatrice muore a due mesi di distanza dal fratello

Una giovane ex calciatrice di 23 anni è morta ieri a Martino delle Scale, frazione di Monreale (Palermo), dopo essere stata colta da un malore improvviso.

Ambulanza
Ambulanza (Lionello Rovati – Adobe Stock)

Stroncata da un improvviso malore a due mesi dalla morte del fratello. Questo il tragico destino di una ragazza di soli 23 anni deceduta ieri a San Martino delle Scale, frazione di Monreale (Palermo). La giovane, dopo essersi sentita male, è stata subito soccorsa e trasportata d’urgenza in ospedale, dove, purtroppo, il suo cuore ha smesso di battere. Numerosi i messaggi di cordoglio per la famiglia della 23enne che per anni aveva militato nella formazione calcistica del Palermo.

Palermo, malore improvviso: giovane ex calciatrice muore a due mesi di distanza dal fratello

Dramma a San Martino delle Scale, frazione del comune di Monreale, in provincia di Palermo, dove una ragazza è improvvisamente morta.

Calcio
(Getty Images)

Vittoria Campo, 23enne che in passato aveva vestito la maglia Ludos, società calcistica femminile oggi divenuta Palermo Calcio, secondo quanto riporta la redazione locale de Il Giornale di Sicilia, nella giornata di ieri, lunedì 1 novembre, sarebbe stata colta da un improvviso malore.

Leggi anche —> Giallo nella notte di Ognissanti: uomo freddato all’interno della propria auto

Immediatamente, la giovane è stata soccorsa e trasportata d’urgenza presso l’ospedale Ingrassia del capoluogo siciliano. Qui, purtroppo, i medici non hanno potuto far nulla per salvarle la vita: i sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto subito dopo l’arrivo in pronto soccorso.

Tutta la comunità locale si è stretta al dolore della famiglia di Vittoria che, due mesi fa era stata colpita da un’altra tragedia: Il fratello della ragazza, Alessandro Campo di 25 anni, era stato trovato morto lo scorso 1 settembre a Favignana, dove si era trasferito per lavoro. Dall’autopsia disposta sulla salma, riferisce Il Giornale di Sicilia, emerse che il 25enne era stato stroncato da un malore. Numerosi i messaggi di cordoglio ed in ricordo di Vittoria apparsi nelle ultime ore sui social.

Leggi anche —> Precipita dal balcone di casa: uomo muore mentre esegue dei lavori domestici

Il Palermo Calcio Femminile sulla propria pagina Facebook ha scritto: “Nessuna parola potrà mai rappresentare il dolore e lo sgomento per la prematura perdita di una giovane Donna e Calciatrice. Il pensiero della Società va ai Genitori che devono convivere con questo nuovo e incommensurabile dolore. Vittoria sei e rimarrai sempre nei nostri cuori. Grazie per le emozioni che ci hai regalato”.