Calciomercato: la Juventus trema. Conte ha già scelto chi chiamare al Tottenham

Calciomercato, la Vecchia Signora trema. Antonio Conte, nuovo allenatore del Tottenham, ha messo gli occhi sul fuoriclasse juventino

Antonio Conte Tottenham
Antonio Conte (Getty Images)

La Juventus trema di fronte alle recenti notizie diffuse dalle principali testate calcistiche. Antonio Conte, dopo l’entusiasmante annata vissuta come tecnico dell’Inter, ha sostituito Espirito Santo alla guida del Tottenham. Nelle scorse settimane, le indiscrezioni in merito all’allenatore pugliese si erano infittite. Conte, conteso dal Manchester United e dal Tottenham, ha scelto di rifiutare i Red Devils, che a suo parere sarebbero ancora troppo legati alla figura di Ole Gunnar Solskjaer.

L’ex tecnico dell’Inter, che ha firmato un accordo fino a giugno 2023, avrebbe intenzione di potenziare la rosa degli Spurs con un acquisto davvero stellare. Si tratta del calciatore più promettente della Juventus, il club che Conte ha allenato per tre anni consecutivi, dal 2011 al 2014.

NON PERDERTI ANCHE —> Malore improvviso: giovane ex calciatrice muore a due mesi di distanza dal fratello

Calciomercato: la Juventus trema. Conte ha già scelto chi chiamare al Tottenham

Antonio Conte Tottenham
Federico Chiesa (Getty Images)

NON PERDERTI ANCHE —> Fantacalcio, undicesima giornata: le probabili formazioni di Bologna-Cagliari

Nelle ultime settimane, le voci in merito al futuro di Antonio Conte si erano notevolmente infittite. L’ex tecnico dell’Inter, corteggiato da Tottenham e Manchester United, avrebbe rinunciato alla possibilità di allenare Cristiano Ronaldo per prendere il posto di Espirito Santo a Londra. Stando a ciò che è trapelato, l’allenatore originario di Lecce avrebbe firmato un contratto fino a giugno 2023, a fronte di un stipendio pari a circa 18 milioni di euro annui.

La società avrebbe anche promesso a Conte un budget di 180 milioni di euro da poter investire sul mercato. Budget che fa gola all’ex Inter e che, sempre secondo le voci, avvicinerebbe gli Spurs all’acquisto di un fuoriclasse juventino. Stiamo parlando di Federico Chiesa, l’attaccante che nel corso di Euro 2020 ha dimostrato di possedere la stoffa di un vero campione. Il calciatore, in prestito alla Vecchia Signora dalla Fiorentina, dovrà essere pagato con obbligo di riscatto entro giugno 2022.

Antonio Conte Tottenham
Federico Chiesa (Getty Images)

Due i gol che l’esterno della Juventus aveva messo a segno durante gli Europei, nei match disputati contro l’Austria e contro la Spagna. Le sue qualità tecniche lo rendono una preda a dir poco prelibata agli occhi di Antonio Conte, che farebbe carte false pur di averlo in squadra.