Insigne, manca l’accordo sul rinnovo. Il Napoli ha già pronto il sostituto

Il Napoli sembra già aver trovato la giusta soluzione nel caso in cui non si concretizzasse il rinnovo del capitano Lorenzo Insigne

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne (Getty Images)

Continua a tenere banco quello che è diventato un infinito tira e molla fra la Società Calcio Napoli e il suo capitano Lorenzo Insigne. L’attaccante partenopeo in più di un’occasione ha sentito il bisogno di ribadire la sua serenità a riguardo e di essere solo interessato a giocare al meglio.

Recentemente è tornato sull’argomento del rinnovo anche il presidente degli azzurri Aurelio De Laurentiis che, in occasione della tappa a Napoli di Race for Cure non si è sottratto alle domande dei giornalisti. Il patron azzurro ha chiarito la disponibilità del club a continuare il matrimonio con il suo capitano e di attendere quindi la decisione di Insigne.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Napoli-Verona le pagelle e il tabellino della partita

Il Napoli ha già trovato il sostituto di Insigne

Insigne Napoli
Lorenzo Insigne (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Napoli, Insigne-Spalletti ai ferri corti? Rinnovo sempre più complicato

A pochi mesi dalla scadenza del contratto di Lorenzo Insigne con il Napoli ancora sembra essere lontana la soluzione che farebbe felici il calciatore, il club e soprattutto i tifosi azzurri. La trattativa sul tavolo infatti sembra essere sempre più ingarbugliata.

La società di De Laurentiis vorrebbe che lo scugnizzo campione d’Europa accettasse il rinnovo fino al 2026, un ingaggio con una parte variabile di 5 milioni che potrebbe pareggiare quello attuale, nessun diritto d’immagine e bonus alla firma.

Una scelta decisamente non facile tenendo conto delle sirene arrivate anche da oltre oceano che stanno tentando Insigne. Alcuni club di Mls sarebbero, difatti, pronti ad accogliere il capitano azzurro nel caso in cui non arrivassero proposte allettanti in Italia o in Europa.

Intanto il Napoli lavora per non trovarsi impreparato nel caso in cui Lorenzo decidesse di lasciare l’ombra del Vesuvio. Nel mirino del club ci sarebbe Jeremie Boga, 25 anni il prossimo 3 gennaio che attualmente veste la casacca del Sassuolo e della nazionale ivoriana.

Insigne manca l'accordo sul rinnovo Napoli sostituto
Jeremie Boga (Getty Images)

A poco meno di due mesi il futuro di Insigne resta ancora un mistero, l’ipotesi che di sicuro il Napoli cerca in tutti i modi di scongiurare è quella di lasciar andare il proprio capitano addirittura a parametro zero.