Tommaso Zorzi, la verità dietro l’allontanamento da Mediaset: “Non mi consentivano di farlo”

Mentre si prepara al debutto come giudice di Drag Race Italia, Tommaso Zorzi rivela in che rapporti è con Mediaset e cosa lo ha portato ad allontanarsi dall’azienda

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi (Instagram)

Dopo essere uscito vincitore dalla quinta edizione del Grande Fratello Vip lo scorso marzo, Tommaso Zorzi sembrava aver messo le radici in Mediaset con grande volontà dell’azienda. Un personaggio giovane, in grado di trascinare con sé un discreto pubblico e dar luce così a una nuova generazione di volti televisivi. Sebbene fossero stati annunciati dei progetti a lungo termine e fosse pronto per lui un piano editoriale ben preciso, le cose oggi sembrano essere ben diverse dalla scorsa primavera.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Joe Squillo e quel segreto mai rivelato prima. A dire le cose come stanno è proprio lui…assurdo

Tommaso Zorzi lontano da Mediaset: “Parlo a un pubblico che non è il mio”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da discovery+ Italia (@discoveryplusit)

Poco più di dieci giorni separano Tommaso Zorzi dal suo debutto come giudice di Drag Race Italia, la prima edizione italiana del noto programma americano. Un traguardo importante per la comunità LGBTQ+ che Zorzi definisce come un “fenomeno di cambiamento enorme“. Lo fa nel corso di una lunga intervista a FanPage dove, parlando della trasmissione, dichiara: “Mostro una parte della comunità, finalmente senza caricature. Il fenomeno da baraccone non può essere l’unica cosa che ti viene in mente quando pensi a una Drag“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “GF Vip 6”, nuova incursione dei genitori di Manuel Bortuzzo. Incredibile intervento – VIDEO

Un progetto per la quale il giovane ha accettato di ritagliarsi un posto su una piattaforma streaming -“Drag Race Italia” andrà in onda su Discovery+- allontanandosi di fatto dalla tv generalista. In molti si sono chiesti cosa sia accaduto davvero con Mediaset e come un progetto a lungo termine come quello presentato in primavera sia, di fatto, andato in fumo.

So quello che voglio fare e come voglio farlo” -spiega Tommaso- “al momento devo ‘salire sul carro’ di chi mi consente di farlo“. Senza troppi giri di parole il vincitore del GF Vip dichiara di non sentirsi a suo agio, al momento, sulla tv generalista. “Mi rendo conto di parlare ad un pubblico che non è il mio“, rivela.

Già sulle pagine del settimanale Chi aveva dichiarato di aver fatto un passo indietro e di aver deciso di prendere le distanze dalla conduzione di un programma su Italia 1. Poi la decisione di modificare il suo percorso, intraprendendo una strada che crede possa essere quella più adatta a lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Suprema, finalmente”, Kasia Smutniak si mette a nudo e il dettaglio non sfugge

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi (Instagram)

Le puntate di “Drag Race Italia” andranno in onda su Discovery+ a partire dal 19 novembre. In giuria, oltre a Tommaso Zorzi, anche la drag queen Priscilla e l’attrice e scrittrice Chiara Francini.