Calciomercato Milan: “Come Donnarumma”. Altro fuoriclasse via a parametro zero

Tiene banco il rinnovo del contratto del centrocampista del Milan Franck Kessié che al momento sembra essere sempre più complicato.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (Getty Images)

Il Milan ha disputato un fantastico inizio di stagione in campionato. La squadra di Pioli è al momento imbattuta, con 10 vittorie e 2 pareggi, e occupa il primo posto in classifica condiviso con il Napoli. Diverso andazzo, invece, in Champions League, dove in quattro partite è arrivato solo un punto, situazione che rende quasi impossibile il passaggio alla fase ad eliminazione diretta. Mentre la rosa prepara le prossime partite, la società studia le prossime mosse sul calciomercato e sul fronte rinnovi: a tenere banco la questione Franck Kessié, il cui contratto scadrà a giugno.

Milan, rinnovo di Franck Kessié sempre più lontano: via a giugno a parametro zero?

Situazione di stallo per il rinnovo del centrocampista del Milan Franck Kessié. Il contratto scadrà a fine giugno, ma la dirigenza non ha ancora trovato un’intesa con l’entourage del giocatore.

Frank Kessiè con la maglia del Milan
Frank Kessiè (Getty Images)

Considerato il passare delle settimane e l’avvicinarsi della scadenza, secondo quanto riportano i colleghi della redazione di Sky Sport, il rinnovo parrebbe sempre più complicato. A rendere le trattative più difficili non solo il tempo, ma anche la distanza tra le richieste del giocatore e l’offerta del Milan: lo stato maggiore rossonero avrebbe messo sul tavolo un ingaggio di circa 6,5 milioni di euro, ma l’agente ne avrebbe chiesti 9. Se la dirigenza non dovesse alzare l’offerta o l’entourage abbassare la richiesta non si troverà un’intesa ed il giocatore potrebbe lasciare Milano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: Inter, pronto il grande colpo già a gennaio? Il nome

La paura dei tifosi rossoneri è quello di vedere per Kessié un epilogo simile a quanto accaduto con Gianluigi Donnarumma e Hakan Chalanoglu, che hanno lasciato il Diavolo a parametro zero per trasferirsi rispettivamente al Paris Saint-Germain e all’Inter. Timore nutrito anche dalla società considerando che da questi due trasferimenti non ha incassato i soldi del cartellino, stessa circostanza che potrebbe accadere per il centrocampista ivoriano, finito sul taccuino di diversi top club. Tra questi Arsenal, Manchester United, Juventus e Paris Saint-Germain, pronti a convincere Kessié per la prossima stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: colpo a gennaio. Il fuoriclasse è pronto ad arrivare in Serie A

Franck Kessié
Franck Kessié (Getty Images)

Per il Milan si tratterebbe di una grossa perdita considerando che ad oggi il cartellino del giocatore classe 1996 si aggirerebbe introno ai 50/60 milioni di euro.