“Matrimonio a prima vista” SPOILER puntata 8: la scelta finale delle coppie

Siamo ormai alle battute finali di questa ultima stagione di MAPV Italia, le coppie martedì 16 novembre decideranno se continuare o no.

Matrimonio a prima vista finale di stagione 2021
Matrimonio a prima vista 2021 (Foto Instagram)

Ieri sera è stata mandata in onda la settima puntata del docu reality di Real Time, quindi manca solo l’ultima della scelta finale delle coppie di fronte agli esperti. Su Discovery in molti hanno già avuto modo di vedere cosa hanno deciso i sei giovani impegnati in questo esperimento sociale, dunque noi anticipiamo i giochi e, solo per chi vuole bruciarsi le tappe, diamo lo spoiler di quanto accadrà il 16 novembre.

Per “MAPV e poi” invece la data non è ancora stata comunicata, si pensa al momento verso fine mese visto che deve uscire ancora su Discovery.

Come anticipavamo, ieri sera abbiamo visto solo una coppia molto felice e complice nei gesti e nelle parole. Parliamo di Jessica Gregorio e Sergio Capozzi che alla reunion nei colli bolognesi si sono fatti notare su tutti. Questa affinità la porteranno anche alla scelta finale decidendo di proseguire il matrimonio. Ma cos’hanno confessato?

Finale nero per le altre coppie: cosa accade tra Dalila-Manuel e Martina-Davide?

Matrimonio prima vista puntata 8 scelta finale
Sergio e Jessica (screen Discovery+)

Jessica e Sergio hanno ammesso che dal primo momento non si sono sopportati ma hanno deciso di cambiare rotta e mettersi davvero in gioco dando fiducia agli esperti: “Non credevo che voi avreste fatto centro nell’impresa, il mio è stato quasi uno sfidarvi ma ci siete riusciti!, ha ammesso Jessica. Sergio invece ha parlato di “fermarsi e darsi il tempo per riflettere”.

L’esempio che ha portato è calzante: “Nella vita di tutti i giorni non abbiamo tempo di conoscere qualcuno davvero, di solito con le persone facciamo come con le immagini su Instagram, giriamo velocemente sperando di trovarne qualcuna di migliore. Qui in questo mese invece mi sono fermato, mi sono goduto il tempo e ho conosciuto lei e me stesso“. Non si scambiano effusioni davanti le telecamere ma si mostrano comunque, con gli sguardi, come due innamorati alle prime armi. Le altre coppie invece?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> “Matrimonio a prima vista 2021” puntata 7. Reunion di fuoco, sposa scoppia a piangere: “Ho fallito ancora”

La reunion per le altre coppie è stata disastrosa: Dalila Cantagallo è scoppiata a piangere e ha ammesso di aver fallito come donna perchè ha alzato i muri anche stavolta senza dare una possibilità al marito.

Questa profonda discordanza si è protratta fino alla scelta finale quando i due si sono presentati freddi e distaccati. Manuel Felici ha provato a spiegare le sue ragioni anche in questa occasione, per lui “si sarebbe potuto costruire qualcosa di davvero enorme tra di loro“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> “Amici 21”, anticipazioni 14 novembre: allievo eliminato, sfide e tanti ospiti

La compagna però non ha voluto sentire ragioni, “non ci sono i presupposti per arrivare ad un matrimonio lungo e felice“. Gli esperti hanno però augurato ad entrambi di poter ripensarci, forse all'”E poi” li rivedremo ancora insieme?

Martina Manoni e Davide Graceffa hanno deluso fin da subito le aspettative di tutti, nessuna voglia di provarci e tanta incoerenza da parte di entrambi che non hanno parlato mai davvero di quello che provavano veramente.

Nessuna possibilità di continuare il matrimonio per loro, Martina in puntata era fredda e glaciale, stizzita dal constatare come il (ex ormai) marito cercasse ancora di far credere che sperava in un loro possibile riavvicinamento dopo l’esperimento. “Ti sei sempre arrampicato sugli specchi, cosa credevi?“.

Matrimonio prima vista puntata 8 scelta finale
Davide e Martina (screen Discovery+)

Gli esperti però hanno fatto notare a Martina che forse sì, Davide ha gestito male la pressione del corteggiamento, ma anche lei gli ha sempre fatto credere che ci fosse uno spiraglio di possibilità per riallacciare una storia mai iniziata e cresciuta invece solo nella fantasia fanciullesca del giovane di Lugo.