Travolta da un’auto mentre attraversa la strada: morta madre di due bambini

Una donna di 40 anni, madre di due bambini, è morta venerdì pomeriggio a Pomezia (Roma) dopo essere stata investita da un’auto mentre attraversava la strada.

Soccorsi
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock)

Tragedia nel pomeriggio di venerdì a Pomezia (Roma), dove una donna di 40 anni ha perso la vita dopo essere stata travolta da un’auto. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima stava attraversando la strada quando improvvisamente è sopraggiunta la vettura, condotta da un 71enne, che l’ha centrata in pieno scaraventandola a diversi metri di distanza. Inutili i tentativi di soccorso da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto insieme alle forze dell’ordine.

Pomezia, investita da un’auto mentre attraversa la strada: morta madre di 40 anni

Ambulanza
Ambulanza (Dmitry Vereshchagin- Adobe Stock)

Investita da un’auto mentre attraversava la strada. Questo il tragico destino di una donna, deceduta nel pomeriggio di venerdì 12 novembre a Pomezia, comune in provincia di Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto esce di strada e si scontra con altre due vetture: morto ragazzo di 31 anni

La vittima è Nicoletta Sgrò, onicotecnica 40enne e madre di due bambini residente ad Ardea. Secondo quanto riportano alcune fonti locali tra cui la redazione de Il Corriere della Città, Nicoletta stava attraversando la carreggiata in via Pontina quando, per cause ancora da determinare, è stata travolta da una Peugeot 207, alla guida della quale si trovava un uomo di 71enne di Pomezia. Un impatto molto violento che ha fatto sbalzare la donna ad una decina di metri di distanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente frontale tra due auto sull’autostrada: morto un parroco, due feriti

In pochi minuti sul luogo dell’incidente sono arrivati gli operatori sanitari del 118, ma per la 40enne non c’era più nulla da fare. I medici hanno provato a rianimarla, ma alla fine si sono dovuti arrendere costatandone il decesso, che sarebbe sopraggiunto sul colpo per le gravi ferite riportate.

Intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale che hanno provveduto ai rilievi di legge per ricostruire la dinamica del sinistro. L’automobilista, fermatosi subito per prestare soccorso, scrive Il Corriere della Città, è stato accompagnato in ospedale per essere sottoposto agli esami in modo da accertare se si trovasse alla guida sotto effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

Polizia Locale
Polizia Locale (Stefano Neri – Adobe Stock)

La notizia della morte di Nicoletta ha gettato nello sconforto la comunità locale: numerosi i messaggi di cordoglio apparsi sui social nelle ultime ore da parte di amici e conoscenti della 40enne.