Irlanda del Nord-Italia, Azzurri a caccia di un pass per il Mondiale: le probabili formazioni

Questa sera, contro l’Irlanda del Nord, l’Italia si gioca il primo posto del girone di qualificazione al prossimo Mondiale: le probabili formazioni.

Italia-Irlanda del Nord
(Getty Images)

Tutto in novanta minuti o quasi. Questa sera, la Nazionale Italiana scenderà in campo per affrontare in trasferta l’Irlanda del Nord giocandosi l’accesso al prossimo Mondiale. Gli Azzurri condividono la vetta del girone con la Svizzera, impegnata oggi contro la Bulgaria, a quota 15 punti. Entrambe sono matematicamente certe delle prime due posizione, ma solo la prima eviterà lo scoglio dei playoff.

Irlanda del Nord-Italia, Azzurri a caccia di un biglietto per il Mondiale: probabili formazioni

Roberto Mancini CT Italia
Roberto Mancini (Getty Images)

La qualificazione al prossimo Mondiale in Qatar senza dover affrontare i playoff. Questo l’obiettivo dell’Italia che questa sera, alle 20:45, affronterà l’Irlanda del Nord al National Football Stadium at Windsor Park di Belfast.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia-Svizzera 1-1 le pagelle e il tabellino: Di Lorenzo non basta, Jorginho sbaglia un rigore al 90′

Una gara non semplice, contro un avversario “scorbutico”, ma con una posta in palio altissima per gli Azzurri. Gli uomini di Mancini, difatti, dopo sette gare nel girone C hanno conquistato 15 punti, frutto di 4 vittorie e 3 pareggi, gli stessi totalizzati dalla Svizzera. Entrambe, dunque, sono in vetta al raggruppamento a pari punti e già aritmeticamente certe dei primi due piazzamenti. Una sola, però, accederà direttamente ai Mondiali, l’altra dovrà affrontare i playoff. A deciderlo saranno le gare di stasera quando Italia e Svizzera si ritroveranno difronte rispettivamente Irlanda del Nord e Bulgaria. Nel caso in cui, le due squadre si ritroveranno ancora a pari punti, a stabilire l’ordine di arrivo sarà la differenza reti generale: ad oggi gli Azzurri hanno un vantaggio di due reti sugli elvetici (+11 e +9).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Quali sono i giocatori più pagati della Serie A: la classifica

Per la nostra Nazionale, dunque, sarà importante vincere, sperando in un passo falso degli uomini di Yakin, ma farlo anche con uno scarto importante, nel caso in cui la Svizzera dovesse trovare i tre punti. Insomma, bisognerà scongiurare la possibilità di arrivare secondi e affrontare i playoff, circostanza che costò carissimo all’Italia nel 2017. In quell’occasione, gli Azzurri non si qualificarono al Mondiale in Russia nella doppia sfida contro la Svezia, terminata con un complessivo 1-0 tra andata e ritorno. Agli spareggi sono già approdate nazionali di livello: ormai certe del secondo posto Portogallo, Svezia, Scozia, Russia e Macedonia, a cui potrebbero aggiungersi nazionali del calibro di Polonia, Galles e Olanda.

Di seguito le probabili formazioni della sfida:

Irlanda del Nord (4-4-2): Peacock-Farrell, Catchart, Evans, Mcnair; Lewis, Saville, S. Davis, Mccan, Dallas; Washington, Magennis.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bonucci, Emerson; Tonali, Jorginho, Barella; Chiesa, Insigne, Berardi.

Arbitro: Istvan Kovacs (ROM)

Jorginho
Jorginho (Getty Images)

La gara del National Football Stadium at Windsor Park sarà trasmessa in diretta in esclusiva su Rai 1. Inoltre, sarà possibile anche seguirla in streaming sulla piattaforma Rai Play.