“Vite al Limite”. Dietro l’accumulo spaventoso di peso si nascondeva il disagio più grande. Solo accettandosi è cambiato tutto

“Vite al Limite”. Il programma di Real Time segue i pazienti del dottor Nowzaradan, patologicamente obesi e desiderosi di riguadagnare salute e benessere. La storia di Chay Guillory

Chay Guillory vite al limite
Chay Guillory – foto dal web

Chi sono i pazienti che si recano a Houston (Texas) nella clinica del chirurgo Younan Nowzaradan? Sono persone patologicamente obese che cercano rivalsa attraverso “Vite al limite”, il docu-reality di Real Time, canale 31, che in originale va in onda sulla rete di TLC con il titolo di “My 600 lb Life” che significa “La mia vita 300 kg”.

I partecipanti al format sono tenuti a seguire un rigido programma alimentare congiunto a una routine di esercizi fisici che li aiuterà a perdere i chili in eccesso e a ottenere il via libera per un intervento di bypass gastrico. Scopriamo la storia di Chay Guillory.

“Vite al Limite”. Scopriamo che fine ha fatto Chay Guillory