Tragedia al ricevimento di matrimonio della sorella: ragazza muore travolta da due auto

Una ragazza di 23 anni è morta dopo essere stata investita da due auto davanti al ristorante di Staffolo di Torre di Mosto (Venezia) dove erano in corso il ricevimento di matrimonio della sorella.

Ambulanza
Ambulanza (nikhg – Adobe Stock)

Doveva essere una giornata spensierata all’insegna dei festeggiamenti, ma si è trasformata improvvisamente in una tragedia. Una ragazza di 23 anni è morta dopo essere stata travolta da due auto mentre si trovava davanti al ristorante, dove era in corso il ricevimento di matrimonio della sorella. È accaduto sabato sera a Staffolo di Torre di Mosto, in provincia di Venezia. Vani i tentativi di soccorso del personale medico che, giunto sul posto, non ha potuto far altro che dichiarare la morte della 23enne.

Venezia, tragedia al matrimonio della sorella: 23enne muore travolta da due auto

Soccorsi
(Giovanni Cardillo – Adobe Stock)

Travolta da due auto durante i festeggiamenti del matrimonio della sorella. È morta così una ragazza ungherese di 23 anni sabato sera, 20 novembre, a Staffolo, frazione di Torre di Mosto, comune in provincia di Venezia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio alla fermata del bus: uomo ucciso con una coltellata alla gola

La 23enne, scrive la redazione de Il Resto del Carlino, era arrivata in Italia in questi giorni per prendere parte alle nozze della sorella. Durante il ricevimento, la ragazza sarebbe uscita dal ristorante, forse per prendere una boccata d’aria, ma inavvertitamente avrebbe invaso la corsia venendo centrata in pieno da una vettura che l’ha scaraventata nella corsia opposta. Qui è sopraggiunta una seconda auto, il cui conducente non è riuscito a frenare in tempo per evitare l’impatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto finisce in un fossato e prende fuoco: muore giovane barista

Lanciato l’allarme, sul posto è arrivato lo staff medico del 118, ma per la ragazza era ormai troppo tardi. I sanitari hanno provato a rianimarla, ma alla fine si sono dovuti arrendere costatandone il decesso, sopraggiunto per le gravissime lesioni riportate.

Uomo 55 anni muore annegato Porto Tolle
Carabinieri (Getty Images)

Intervenuti anche i carabinieri che hanno provveduto agli accertamenti per chiarire con esattezza la dinamica del drammatico episodio. Stando a quanto riporta la redazione de Il Resto del Carlino, i due automobilisti sarebbero ora indagati per omicidio stradale.