Natale si avvicina, cosa regalare agli appassionati di vino? Il pensiero che fa al caso tuo

Le feste natalizie sono alle porte, comincia la caccia ai regali e oggi ne abbiamo uno indicato per gli appassionati di vino

Vino Rosso
Due calici di Vino Rosso (Pixabay – stevepb)

A Natale si cerca sempre di fare i regali più originali, seguendo i gusti delle persone. Le idee sono sempre tantissime per sorprendere amici e parenti con regali speciali. Invece di regalare le solite sciarpe e guanti, che ormai sono ricorrenti ogni anno, meglio optare per qualcosa di utile e stimolante. Se conoscete qualcuno ad esempio che è appassionato di vino, abbiamo un regalo perfetto per lui.

Il regalo perfetto per un appassionato di vino

Vino
Vino (Wolfblur/pixabay)

Abbiamo il regalo giusto per stupire un appassionato di vino. Non è facile impressionare questa categoria, perché spesso si cade sul ripetitivo scegliendo di regalare bottiglie già viste e degustate, oppure i soliti strumenti per aprire le bottiglie e conservarle. Un appassionato di vino avrà già tutte queste cose. Allora come si fa ad uscire dal banale? Semplice, regalate qualcosa che non sapeva di volere. Dal momento che è un appassionato di vino, un corso fornito direttamente dall’Organizzazione nazionale assaggiatori di vino per diventare a tutti gli effetti un Conoscitore esperto di vino, è il regalo perfetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Flavio Insinna, la “battuta” che mette in discussione tutto. La Rai non ci sta. Cosa accadrà ora al presentatore

Questo corso va avanti da 10 edizioni, si chiama Vinodentro e si può frequentare sia in presenza che da remoto. Il che è comodo visti i tempi incerti della pandemia. Per gli assaggi verranno utilizzati 20 vini in campione da 50 ml, più un vino in formato normale. A guidare le lezioni sono esperti come professori universitari, consulenti enologi e viticoli.

Compreso nel corso si trova poi anche tutto il kit per poter allestire il personale banco d’assaggio. Che comprende vari strumenti essenziali, come bicchieri e cavatappi. Alla fine del corso verrà rilasciato un diploma e dopo averlo conseguito, è possibile anche tentare di prendere l’attestato come Assaggiatore di vino Onav.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>“Le asfalti tutte” Roberta Morise, il lato A in primo piano manda i fan in trepidazione – FOTO

Vino
Vino (Kasjanf – Pixabay)

Per arrivare a questo bisognerà dare un esame finale dopo aver frequentato lezioni in presenza e visitato le cantine. Inoltre per chi si iscriverà al corso, oppure acquisterà un pacchetto per un amico o parente entro il 19 dicembre, otterrà uno sconto di 100 euro. Una proposta allettante senza dubbio, e che vi farà fare una gran bella figura.