Flavio Insinna nuovamente nel mirino di “Striscia”. Duro intervento di Antonio Ricci

Flavio Insinna. Il presentatore è richiamato in causa per il famoso fuori onda di “Affari tuoi” reso pubblico da “Striscia la notizia”. Intervento duro dell’autore Antonio Ricci

Flavio Insinna
Flavio Insinna (Getty Images)

Simpatico, bonaccione, alla mano: sono tutte caratteristiche che ben si associano al presentatore Rai Flavio Insinna. Tuttavia, l’immagine che ne emerse nel 2017 da alcuni video fuorionda diffusi dal tg satirico di Canale 5 “Striscia la Notizia”, era tutt’altro che benevola.

Pochi giorni fa il professionista ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui è ritornato proprio su questo imbarazzante avvenimento e ha commentato la situazione con queste parole: “Ho ceduto al nervosismo, sono stato visto come una persona cattiva ma io non sono così. Eppure ancora oggi non riesco a perdonarmi. Oggi certamente preferirei fare una trasmissione meno perfetta e curata ma senza avvelenare le mie giornate di quelli che lavorano con me”. Questa e altre frasi hanno colpito il patron di “Striscia la Notizia”, Antonio Ricci, e innescato la sua replica.

Flavio Insinna. Il patron di “Striscia la Notizia”, Antonio Ricci, risponde alle sue parole

Antonio Ricci
Scren da video (Instagram @striscialanotizia)

Il padre di “Striscia la Notizia” ha usato lo stesso mezzo di Flavio Insinna per rendere pubblica la sua risposta, ossia scegliendo le pagine del Corriere della Sera. Ha così iniziato la sua dichiarazione: “Nell’intervista c’è più di un passaggio che ci lascia perplessi. In particolare, quando Insinna, riferendosi al fuorionda diffuso da ‘Striscia’ nel maggio 2017 e a quale errore non rifarebbe in futuro, afferma: ‘Non sprecherei le giornate mie e dei miei collaboratori di ‘Affari tuoi’ dicendo cose magari giuste ma nel modo sbagliato’ “.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — > “E chi cambia canale?!”, Federica Masolin ha stregato tutti, mini abito rosso e gambe da infarto – FOTO

Antonio Ricci, infatti, sottolinea quanto le parole dette da Insinna non solo siano state pronunciate in modo poco consono ma anche quanto sia sbagliato il concetto di fondo.

Nel famoso fuorionda si arrabbia con la concorrente della Valle d’Aosta (chiamata con disprezzo “Nana di me*da” a causa della sua statura minuta) e vuole convincerla a rifiutare l’offerta della produzione del gioco dei pacchi anche con la violenza (“La si porta di là, la si colpisce al basso ventre e dici: ‘Adesso tu rientri e giochi! Perché è Raiuno non è Valle D’Aosta News. Mor…cci tua!”).

Antonio Ricci presume che non si sia trattato solo di un momento passeggero ma di una reazione dettata dal “‘taroccamento’ non riuscito del risultato finale del programma”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Io ti chiamo eccezione” Nina Moric. In intimo non lascia dubbi: è lei la regina della seduzione – FOTO

Secondo il patron di “Striscia” non è scusabile nemmeno l’ipotesi che sia sbottato durante un momento privatissimo di “una riunione ristretta di lavoro” poiché Insinna era consapevole di essere registrato.

flavio insinna eredità
Flavio Insinna (foto da Instagram)

Aveva, infatti, detto: “Per me potete mandà i video, i telefonini, le cose, quello che ve pare. Per me potete mandare i messaggi a Leone, alla Rai, dicendo «È cattivo», fate come vi pare. Siete solo dei sorci che parlate dietro”. Ci sarà un’ulteriore replica del noto presentatore Rai?