“Pomeriggio 5”, la vicenda che ha scosso Barbara D’Urso: “È da brividi”. Gelo in studio

“Pomeriggio 5”, la vicenda che ha scioccato gli analisti e la stessa conduttrice Barbara D’Urso: “È da brividi”. Di cosa si tratta?

Pomeriggio 5 D'Urso
Barbara D’Urso (foto da Instagram)

Barbara D’Urso, durante la puntata odierna di “Pomeriggio 5”, ha discusso con i propri analisti in merito ad una tematica piuttosto delicata: le indagini che coinvolgono il figlio di Beppe Grillo, Ciro. Quest’ultimo, assieme agli amici Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria, è stato rinviato a giudizio per violenza sessuale di gruppo ai danni di una 19enne.

I fatti, risalenti al luglio del 2019, sono stati denunciati dalla presunta vittima solamente qualche mese fa, cosa che non ha mancato di scatenare la feroce replica di Beppe Grillo. Durante l’appuntamento odierno di “Pomeriggio 5”, gli ospiti della D’Urso hanno analizzato le chat che i quattro giovani si sono scambiati successivamente alla famigerata notte. La conduttrice non si era mai trovata di fronte ad un avvenimento simile.

“Pomeriggio 5”, la vicenda che ha scosso Barbara D’Urso: “È da brividi”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Rosalinda Cannavò, la proposta di Zenga nel giorno del suo compleanno: la gioia è incontenibile – FOTO

Gli analisti di Barbara D’Urso, nel corso della puntata odierna di “Pomeriggio 5”, hanno commentato aspramente la vicenda che riguarda Ciro Grillo e i tre presunti stupratori che, stando alla denuncia sporta da una giovane, avrebbero commesso uno stupro di gruppo. “Mi fa effetto rileggere quei messaggi. È un racconto da brividi“: queste le considerazioni degli ospiti in merito alle chat da poco rese pubbliche, che la D’Urso ha proiettato grazie al supporto della regia.

Ricordiamo che i quattro non sono ancora stati condannati, quindi sono innocenti fino a prova contraria” – ha sottolineato Barbara, le cui parole non hanno, tuttavia, sortito alcun tipo di effetto. “Quello che mi fa paura, è che questi sono dei ragazzini che non si rendono minimamente conto di quello che hanno fatto“: questa l’opinione generale del pubblico in studio. Non sono mancate le critiche a Beppe Grillo, il quale, secondo gli analisti, si sarebbe lanciato in una disperata ed ingiustificata difesa del figlio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Ce l’hai enorme”, Emma Marrone infiamma i social: le trasparenze non lasciano nulla all’immaginazione 

Pomeriggio 5 D'Urso
Barbara D’Urso (foto da Instagram)

La D’Urso, pur non disposta a condannare i quattro sulla base delle testimonianze delle chat, è parsa alquanto provata dalla vicenda. “Voi lo sapete, io sono sempre dalla parte delle donne“, ha ribadito la conduttrice, trovando l’appoggio dei suoi analisti.