“The Voice Senior” il ritorno del talent con una grossa novità: le parole di Antonella Clerici

Il talent musicale targato Rai, torna dopo il successo della prima edizione con una grande novità fra i giudici; al posto di Al Bano ci sarà l’intramontabile Orietta Berti

Orietta Berti, nuovo membro della giuria di The Voice Senior (foto da facebook)
Orietta Berti, nuovo membro della giuria di The Voice Senior (foto da facebook)

La prima edizione è stata un vero successo e il talent musicale prodotto da Fremantle torna sugli schermi di Rai1 a partire dal 26 novembre. L’edizione pone al centro le storie e il talento musicale di aspiranti cantanti della terza età che saranno giudicati da una giuria di alto livello composta dal rapper Clementino, dal Loredana Bertè, da Gigi D’Alessio e dalla new entry di quest’anno Orietta Berti.

Alla conferenza stampa di presentazione del programma dove erano presenti oltre ai giudici e alla presentatrice Antonella Clerici il direttore di rete Stefano Coletta ha descritto e raccontato questa seconda edizione precisando: “The Voice Senior è per me il programma del cuore. La prima decisione che ho preso arrivando da Rai3 a Rai1 era il ritorno nel palinsesto di Antonella Clerici. Una scelta non solo da direttore, ma da autore televisivo, lei ha cementato un patto d’acciaio con la platea di Rai1. Ha rilluminato con la sua leggerezza questa fascia del mezzogiorno, lei è Rai1 e ha dimostrato ancora una volta di saper innovare e dilatare questo patto d’acciaio

The Voice Senior: il dinamismo di Antonella Clerici con una giuria di altissimo livello

La nuova giuria di The Voice Senior (foto da facebook)
La nuova giuria di The Voice Senior (foto da facebook)

Un’edizione in cui si darà spazio alle storie e alla personalità dei cantanti che si daranno battaglia a colpi di falsetto e di buona musica; il tutto accompagnato dall’instancabile energia di Antonella Clerici che aggiunge: “A me piace lavorare dove non ci sono scontri. Chi viene su questo palco non lo fa per diventare famoso, ma lo considera come punto di arrivo. C’è la casalinga che ha rinunciato alla passione per la propria famiglia, chi faceva il contadino, l’indossatore, il receptionist, un fruttariano, il gestore di una tavola calda, ci sono le storie più svariate, le storie rappresentano la forza di questo programma, che si concentra molto, e con leggerezza, su ciò che si racconta prima e dopo la canzone”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Tragedia ad alta quota, elicottero si schianta: 3 morti, 1 ferito

Al dinamismo della Clerici si aggiungerà la competenza e la passione di una giuria di prestigio che quest’anno avrà un elemento in più: Orietta Berti. La cantautrice reduce di numerosi successi dopo il rilancio di Sanremo, è entusiasta della nuova avventura e ci tiene a precisare che “Sono stata accolta con grande simpatia da giudici. Per me è tutto nuovo, mi hanno detto che ci sono voci bellissime e credo sarà un miscuglio di emozioni e soddisfazioni. Mi hanno detto che sarà molto divertente e qualche volta chiederò consiglio ai giudici”. Anche gli altri giudici scaldano i motori e non vedono l’ora di iniziare ad ascoltare la voce di migliaia di talenti che calcheranno il palcoscenico di Rai1, un’occasione di confronto e di vera musica, capace di far emergere il talento latente dei concorrenti che potranno usufruire dei consigli e della guida di quattro eccellenze della musica italiana e internazionale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Autobomba vicino a una scuola della capitale: 8 morti, 17 feriti

Un appuntamento imperdibile dunque, che dopo due anni di restrizioni, specie in ambito artistico e musicale offrirà al pubblico momenti di leggerezza, citando appunto le parole di Clementino: “The Voice Senior rappresenta la leggerezza, perché dopo gli ultimi due anni le persone hanno bisogno di questo”.