Silvia Toffanin scoppia in lacrime: il ricordo dell’ultimo saluto è struggente

Silvia Toffanin si commuove in studio davanti al ricordo dell’ultimo incontro tra Paolo Rossi e le sue due bambine

Verissimo
Verissimo (screen Mediaset)

Silvia Toffanin a “Verissimo” ha ospitato Federica Cappelletti, la moglie di Paolo Rossi che a circa un anno dalla sua scomparsa ha ricordato suo marito. Un grande campione del calcio che tutti portano nel cuore, scomparso a causa di un tumore ai polmoni.

Federica ha ricordato il suo Paolo tra le lacrime, ogni immagine, ogni istante è come una pugnalata ma lei ha cercato di reagire condensando il suo dolore in un libro, “Per sempre noi due”, in uscita martedì 30 novembre.

La moglie del Campione del Mondo 1982 ha rivelato che scrivere il libro “è stato un percorso difficilissimo” e che molti ricordi non tornavano alla mente, quasi come se fossero stati messi da parte per soffrire di meno.

Silvia Toffanin scoppia in lacrime: Paolo Rossi ed il saluto alle figlie

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Un ricordo veramente toccante quello che Federica Cappelletti ha fatto del suo Paolo Rossi. Ha raccontato che si sono accorti che c’era qualcosa che non andava dopo il ritorno dalle Maldive, “una vacanza molto bella che è diventata il simbolo del nostro amore”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — > Charlene di Monaco, a corte un vero terremoto: i dubbi sulla fuga diventano sempre più insidiosi

“Ho notato in Paolo un forte dimagrimento – ha ricordato – Siamo andati a fare degli accertamenti che ci hanno dato, purtroppo, il verdetto che mai avremmo voluto sentire. Ma non abbiamo mai perso la speranza, avevamo prospettive positive, ci avevano detto che poteva tornare a stare bene, fino a un mese dalla morte abbiamo combattuto nove mesi per cercare di vincere il nostro mondiale”.

Una malattia quella di Rossi che è stata vissuta nel difficile momento della pandemia.  Questo però ha legato ancora di più il campione azzurro e sua moglie che hanno riscoperto una nuova intimità che andava oltre quella che avevano vissuto negli anni insieme. “Durante il lockdown eravamo sempre e solo noi due e lui e si è affidato totalmente a me” ha detto Federica.

Poi Silvia Toffanin ha ricordato le figlie di Paolo Rossi e l’ultimo saluto fatto al loro papà. L’atmosfera si è fatta ancora più densa di commozione e anche la padrona di casa non ha resistito. Anche per lei le lacrime sono scese sul volto.

Erano gli ultimi giorni di vita del campione e nonostante i medici avessero sconsigliato a Federica di far vedere le bambine al papà, lei è andata avanti per la sua strada. Lo ha portato in carrozzina fuori dall’ospedale per un ultimo e indimenticabile saluto: “Paolo quando le ha viste si è illuminato, e tutti e tre hanno capito. Lui si è addormentato e loro mi hanno chiesto ‘mamma è l’ultima volta?’ ed io ho detto sì”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — > Belen Rodriguez “selvaggia”, la FOTO e la posizione che scatena i fan: delirio su Instagram

Silvia Toffanin
Screen da video (Mediaset)

Proprio in questo istante la Toffanin ha ceduto alle lacrime, visibilmente commossa e con la voce rotta, è andata avanti ma per lei non è stato facile.