Rivoluzione Netflix, per il nuovo anno cambia tutto: i cinema tremano

Netflix e la sua corsa inarrestabile: grandi novità per il nuovo anno ed una sfida che diventa sempre più forte  

Netflix
Netflix – Foto da Pixabay

Netflix ormai è la piattaforma streaming più famosa al mondo. È lì che prendono posto le grandi serie che hanno rivoluzionato le produzioni degli ultimi anni. Da “La casa di carta” a “Squid Game” senza parlare poi anche di film. Solo in ultimo quello dedicato alla tragica morte di Yara Gambirasio, per rimanere in Italia. Un titolo che nessuno voleva produrre e sul quale Netflix ha investito portandolo in alto alle classifiche in poco tempo.

Insomma la società statunitense ne ha fatta di strada e per il prossimo anno vuole ancora rivoluzionare le cose, parole di Scott Stuber, responsabile della produzione mondiale della piattaforma.

Netflix si allarga: ecco cosa proporrà per il 2022

Netflix
Netflix (Foto di Souvik Banerjee da Pixabay)

Non solo film e serie tv in streaming su Netflix. La piattaforma si avvia ad attivare la trasformazione producendo anche blockbuster e titoli d’autore. Una decisione comunicata proprio da Scott Stuber nel corso di un’intervista rilasciata al ScreenDaily.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE — > “Nessuna è come te” Melissa Satta, il micro top cede e scopre il décolleté: followers in visibilio – FOTO

Il responsabile mondiale di film della piattaforma ha parlato chiaro: non ci saranno più freni sulla produzione. Netflix inizia a far tremare le sale cinematografiche. La concorrenza ci sarà eccome e la sfida per la visione e la produzione tradizionale diventerà sempre più difficile.

La produzione di Netflix si allargherà ulteriormente fino a dove le risorse lo permetteranno. Per il 2022 la produzione dei film originali a firma della società statunitense dovrebbero essere 55.

“L’idea è quella di realizzare i migliori film per il proprio pubblico per essere percepito come una produzione che offre il meglio in qualunque cosa produci, come fosse un qualsiasi studio cinematografico”, ha spiegato Stuber.

La selezione che viene fatta sui titoli è molto attenta e puntigliosa perché la missione è essere il più concorrenziali possibili anche per ogni tipo di target commerciale, ha ribadito il responsabile di Netflix.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE — > “The Voice Senior 2021”, Al Bano messo da parte. La sua rivelazione cambia le carte in tavola

Netflix
Netflix (Getty Images)

Ecco perché va vagliato ogni minimo dettaglio nel corso della scelta: “Devi solo capire e individuare quanto è ampio il pubblico a cui si vuole riferire il film” ha concluso.