Serie A, 15^ giornata: le probabili formazioni delle partite di oggi

Dopo gli anticipi, andati in scena ieri, oggi in programma altri match della 15^ giornata di Serie A: le probabili formazioni e tutte le informazioni per il Fantacalcio.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Prosegue il terzo turno infrasettimanale della stagione. Dopo le prime quattro gare disputatesi ieri, oggi andranno in scena altrettante partite che vedranno in campo anche i due club milanesi, la Roma e la capolista Napoli. Si parte alle 18:30 con Inter-Spezia e Bologna-Roma, poi in serata in programma Sassuolo-Napoli e Genoa-Milan.

Fantacalcio, 15^ giornata: le probabili formazioni delle quattro gare di oggi

Henrikh Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan (Getty Images)

Ieri sera è iniziata la 15^ giornata di Serie A con i primi quattro anticipi. Vittorie per Atalanta, Juventus e Fiorentina che hanno battuto rispettivamente Venezia, Salernitana e Sampdoria. Finisce a reti bianche, invece, il confronto al Bentegodi tra Verona e Cagliari.

Oggi in campo le prime della classe. La capolista Napoli volerà a Reggio Emilia per affrontare il Sassuolo alle 20:45. Match in trasferta anche per Milan e Roma che sfideranno rispettivamente Genoa e Bologna. L’Inter, ad un solo punto in classifica dai cugini rossoneri, ospiterà, invece, a San Siro lo Spezia. Il turno di Serie A e, dunque, di Fantacalcio si concluderanno domani con i due posticipi: Torino-Empoli, alle 18:30, e Lazio-Udinese, alle 20:45.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Top e flop della quattordicesima giornata di campionato

Di seguito le probabili formazioni delle partite odierne.

BOLOGNA-ROMA: mercoledì 1 dicembre, ore 18:30

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Skov Olsen, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic.

Indisponibili: Kingsley, Schouten.

Ballottaggi: Skov Olsen 55% – Orsolini 45%, Theate 55% – Bonifazi 45%.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Diawara, El Shaarawy; Mkhitaryan, Zaniolo; Abraham.

Indisponibili: Spinazzola, Pellegrini, Afena-Gyan, Villar.

Ballottaggi: Diawara 55% – Darboe 45%, Smalling 60% – Kumbulla 40%, Zaniolo 55% – Shomurodov 45%.

INTER-SPEZIA: mercoledì 1 dicembre, ore 18:30

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Bastoni, D’Ambrosio; Dimarco, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Dumfries; Correa, Lautaro Martinez.

Indisponibili: Darmian, De Vrij, Kolarov, Ranocchia.

Ballottaggi: Dimarco 55% – Perisic 45%, Calhanoglu 60% – Vecino 40%, Correa 55% – Dzeko 45%.

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Bastoni; Kovalenko, Maggiore, Sala; Verde, Nzola, Gyasi.

Indisponibili: Leo’ Sena.

Ballottaggi: Bastoni S. 60% – Reca 40%, Verde 55% – Antiste 45%, Nzola 60% – Colley E. 40%.

GENOA-MILAN: mercoledì 1 dicembre, ore 20:45

Genoa (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Masiello; Sabelli, Sturaro, Badelj, Rovella, Cambiaso; Ekuban, Pandev.

Indisponibili: Kallon, Maksimovic, Criscito, Fares, Destro, Cassata, Caicedo.

Ballottaggi: Ekuban 55% – Bianchi F. 45%, Sabelli 55% – Ghiglione 45%.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Messias; Ibrahimovic.

Indisponibili: Romagnoli, Bennacer, Calabria, Castillejo, Giroud , Plizzari Rebic.

Ballottaggi: Messias 60% – Rafael Leao 40%, Saelemaekers 55% – Florenzi.

SASSUOLO-NAPOLI: mercoledì 1 dicembre, ore 20:45

Sassuolo (4-3-2-1): Consigli; Toljan, Ayhan, Ferrari, Rogério; Frattesi, Lopez, Traore’ Hj; Berardi, Raspadori; Defrel.

Indisponibili: Djuricic, Obiang, Boga.

Ballottaggi: Traore’ Hj. 65% – Matheus Henrique 35%, Ayhan 55% – Chiriches 45%, Defrel 55% – Scamacca 45%.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Indisponibili: Manolas, Anguissa, Osimhen, Zanoli.

Ballottaggi: Lobotka 60% – Demme 40%, Mertens 60% – Petagna 40%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A 2021/2022: calendario, risultati e classifica aggiornati

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (Getty Images)

La Serie A non si ferma e, dopo il terzo turno infrasettimanale che si chiuderà domani, tornerà già sabato con i primi anticipi della sedicesima giornata.