Tragedia in Kenya: fiume in piena travolge bus, oltre 20 vittime

La tragedia si è consumata questo sabato (4 dicembre). Il mezzo pubblico, diretto a un matrimonio, è stato travolto mentre attraversava un ponte.

 

Tragedia in Kenya, dove questo sabato (4 dicembre) oltre 20 persone hanno perso la vita a bordo di un autobus per colpa di un fiume in piena. Secondo quanto riporta NDTV, il mezzo pubblico, diretto a un matrimonio, è stato travolto dal corso d’acqua mentre stava attraversando un ponte. Il bollettino delle vittime è drammatico: al momento si contano almeno 23 decessi.

NON PERDERTI ANCHE >>> Covid, ottobre mese più mortale in Russia: 75000 vittime

Il bollettino delle vittime registra finora 23 decessi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da kitui county (@kituicounty)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Strage in Germania, 5 morti in una casa: tra le vittime 3 sono bambini

Sono più di 20 le persone morte annegate questo sabato (4 dicembre), quando l’autobus su cui viaggiavano è stato travolto da un fiume in piena nel Kenya centrale, nell’Africa Orientale. La tragica informazione collima con l’ultima dichiarazione del governatore della contea di Kituui Charity Kaluki Ngilu. La politica keniota ha confermato ai giornalisti il tragico incidente. L’informazione trova risonanza anche nel comunicato ufficiale del commissariato della subcontea di Mwingi East, dove si è consumato il dramma questa mattina. Stando a quanto si apprende dalla fonte ufficiale delle forze dell’ordine locali, le operazioni di ricerca e salvataggio sono proseguite per tutta la giornata. Dall’iniziale bollettino stimato dal comandante di polizia Joseph Yakan, 20 vittime, il numero è purtroppo salito a 23 decessi.

Secondo quanto riporta NDTV, il mezzo incidentato è uno scuolabus giallo, noleggiato da un gruppo di persone per celebrare un matrimonio nella contea di Kitui, colpito dal fiume Enziu in piena, a circa 200 km a est della capitale Nairobi. L’alto funzionario ha riferito che alcuni passeggeri a bordo, il cui numero non è stato ancora stato reso noto, sono riusciti a fuggire prima dell’irreparabile. Al Jazeera cita il post Twitter di Charity Ngilu e aggiorna che 17 persone sono state evacuate e tratte in salvo, compresi 4 bambini. Gli altri sono morti per annegamento, intrappolati all’interno del veicolo: tra gli occupanti vi erano membri di un coro di una chiesa e alcuni residenti di un villaggio locale.

Autobus studenti incidente
Incidente scuolabus – GettyImages

I corpi prelevati al momento sono 23, ma abbiamo ancora altre persone nell’autobus.“, ha precisato l’alto funzionario. Le operazioni continueranno fino a domenica mattina, 5 dicembre.