Crolla un edificio: 2 vittime e 5 feriti, tra questi anche un bambino

La struttura è crollata nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 dicembre. Due persone ritrovate morte sotto le macerie.

Crolla un edificio: il bilancio provvisorio conta 2 vittime
Ambulanza (Getty Images)

Tragedia a Sanary-sur-Mer, comune francese nel dipartimento del Varo, dove un condominio di tre piani è crollato nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 dicembre. Due persone sono state trovate morte: un uomo di 30 anni e una donna di 82 anni. La prima vittima è stata individuata dichiarata morta sul posto dalle squadre del pronto soccorso; la seconda è stata prelevata sotto le macerie nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 dicembre. Il bilancio include anche tre persone rimaste leggermente ferite. Altre cinque persone, tra queste anche una madre e suo figlio, sono state evacuate.

NON PERDERTI ANCHE >>> Sparatoria a Mosca, 2 vittime e 4 feriti: arrestato il presunto tiratore

Crolla un condominio a Sanary-sur-Mer: i dettagli

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VOA News (@voanews)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Tensione al confine Ucraina-Russia: il vertice tra Biden e Putin

Stando a quanto si apprende dalla fonte ufficiale della polizia, il crollo è avvenuto nel cuore della notte tra lunedì e martedì, intorno alle ore 3:50. Una residente dell’edificio, ora in macerie, ha confessato all’Agence France Presse (AFP) gli attimi di terrore. Secondo quanto riportano i media locali, parzialmente danneggiati anche altri due edifici situati al lato del condominio. Poco prima delle 9:00 di mattina, il bilancio dichiarato dai vigili del fuoco indica che “Al momento sono state individuate tre persone tra le cinque ricercate tra le macerie. Questi sono una donna e il suo bambino, leggermente feriti e coscienti, e un uomo privo di sensi.” Secondo le stime riferite dai soccorsi di questo mercoledì (8 dicembre), risulta ancora dispersa un’ultima persona, il figlio dell’ottantenne deceduta.

La donna, 82 anni, è stata trovata senza vita nella notte tra martedì e mercoledì sotto le macerie dell’edificio crollato martedì a Sanary-sur-Mer, hanno annunciato i vigili del fuoco del Var. L’anziana è stata estratta intorno alle 3:40 e dichiarata morta sul posto dalle squadre del pronto soccorso, secondo quanto riferito dal capitano Stéphane Nepper all’AFP. L’alto funzionario ha confermato il prosieguo delle attività di ricerca, “ancora in corso senza interruzioni.” La prima vittima, un trentenne, è il padre del bambino ritrovato sano e salvo questo martedì mattina insieme alla madre. Il bollettino complessivo registra pertanto 2 morti e 5 feriti: la madre, il suo bambino e altre tre persone lievemente ferite.

Crolla un edificio: il bilancio provvisorio conta 2 vittime
Ambulanza (Getty Images)

I feriti sono stati evacuati e trasferiti d’urgenza all’ospedale per accertamenti sulle loro condizioni di salute.