“L’Eredità”, Flavio Insinna sbotta in diretta: “Verremo querelati”. Non era mai arrivato a questo punto

“L’Eredità”, Flavio Insinna rimane a bocca aperta di fronte agli errori dei concorrenti: mai così tanti in una sola puntata…

l'eredità flavio insinna
Flavio Insinna (foto da Instagram)

Mai come nella puntata in onda quest’oggi, mercoledì 8 dicembre, Flavio Insinna si era trovato in imbarazzo a “L’Eredità”. Il conduttore, che ama scherzare ed ironizzare sugli sfondoni dei partecipanti, ha incontrato delle serie difficoltà nel corso dell’appuntamento odierno. In particolare, è stata la fase degli “Abbinamenti” a mettere maggiormente in difficoltà i concorrenti.

Nonostante l’incoraggiamento del conduttore, che tentava di restituire fiducia agli aspiranti vincitori, gli errori si sono susseguiti l’uno dopo l’altro. Ad un certo punto, Flavio Insinna non è più riuscito a contenere l’indignazione: “Avremo molte querele“. Scopriamo insieme che cosa è avvenuto nella puntata de “L’Eredità”.

“L’Eredità”, Flavio Insinna sbotta in diretta: “Verremo querelati”. I dettagli della puntata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Samira Lui (@samiraluiofficial)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Elisa Isoardi in cucina e con una mise sconvolgente: “Cosa volere di più?”. Il VIDEO è già virale

Ad aprire la lunghissima compilation di errori, nel corso della fase degli “Abbinamenti”, è stata la giovanissima Sveva. La concorrente aveva l’arduo compito di completare i nomi delle pellicole che Insinna, di volta in volta, le proponeva. “Il postino suona sempre…?” – le ha domandato il conduttore, a cui un’incerta Sveva ha replicato – “Bene?“. “Bene? Applauso…No, era ‘due volte’“: questa la travolgente battuta con cui Insinna ha tentato di camuffare il clamoroso scivolone.

Successivamente, durante il turno del concorrente Manfredi, l’imbarazzo del presentatore si è ulteriormente acuito. “Ti dirò i cognomi di alcuni comici, tu dovrai dirmi i nomi“, ha spiegato Flavio al partecipante, che fin dalle battute iniziali è apparso confuso e in preda all’emozione.

Ceccherini” – ha suggerito Insinna, ricevendo la pronta risposta di Manfredi – “Dario“. “No, è Massimo… e siamo solo al primo!“, ha constatato il conduttore, a metà tra il divertito e l’imbarazzato. Nel proseguo del turno, il partecipante non ha certamente risollevato la propria sorte. “Se ti dico Bisio?” – gli ha domandato Flavio, che è in seguito rimasto a bocca aperta per via della risposta – “Gianni!“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Vi auguro il meglio”, Emma e la FOTO di coppia che stende il pubblico. Lui è un volto famosissimo – FOTO

l'eredità flavio insinna
L’Eredità (foto da Instagram)

Sconvolto e rammaricato di fronte all’ennesima figuraccia, Insinna ha chiosato con una battuta che ha stemperato l’atmosfera: “Avremo delle querele entro sera, benissimo!“. Il pubblico, notando l’imbarazzo del concorrente, lo ha incoraggiato mediante un forte applauso.