Serie A, clamoroso scambio tra due difensori. La reazione di Mourinho

Clamoroso scambio all’orizzonte tra le due compagini di Serie A. Ancora una volta Mourinho protagonista sul mercato giallorosso: i dettagli.

Josè Mourinho suona la carica
Josè Mourinho suona la carica (Instagram)

Il mercato cosiddetto di ‘riparazione’ si avvicina e le grandi compagini di Serie A preparano i colpi last minute da piazzare con l’obiettivo di aumentare il livello di qualità delle rose.

L’indiziata principale, pronta a far rumore in tal senso è senz’altro la Roma di Josè Mourinho. Alla squadra della capitale sono stati già accostati diversi nomi che farebbero gola alla piazza giallorossa, un vero e proprio cantiere aperto.

I giocatori dell’ex campione d’Europa con il Porto continuano ad alternare prestazioni encomiabili a prove scarne e senza stimoli. A lanciare il ‘campanello d’allarme’ è stato proprio l’autore del ‘triplete’ con l’Inter, che giorni fa ruppe il silenzio e lasciò dichiarazioni scottanti su alcuni suoi calciatori, invitandoli ad andare via da Roma se l’ambizione era quella di fare il salto di qualità.

Le parole del tecnico portoghese sono state lette come un chiaro segnale alla società di intervenire sul mercato. Ecco l’ultimo scoop della sessione invernale che verrà. Negli uffici giallorossi si discute di un clamoroso scambio che metterebbe d’accordo tutti

Calciomercato Roma, clamoroso scambio in vista: di chi si tratta

Le prestazioni della squadra giallorossa, capitanata da Josè Mourinho si stanno rivelando tutt’altro che in linea con la continuità e le aspettative di inizio stagione. Tutto sommato, rispetto alla scorsa stagione qualche miglioramento sembra esserci ma non tanto quel che che basta per soddisfare le esigenze di un ‘pezzo pregiato’ sulla panchina come Mou.

Il tecnico di Madeira, candidato alla panchina della Nazionale vorrebbe presentarsi in patria con il miglior biglietto da visita. Roma sembra la piazza giusta per ripartire dopo la delusione Tottenham, in Premier League.

Per non ripiombare nel limbo delle perplessità e dei pregiudizi che andrebbero ancor più a minimizzare la sua fama costruita, Josè chiede alla società interventi importanti sul mercato.

La linea economica tracciata dai nuovi padroni giallorossi però sembra abbastanza chiara. Il tecnico portoghese ha dato, seppur con qualche riserva di troppo la propria adesione a far crescere la Roma e riportarla ai livelli di un tempo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Carolina di Monaco, inaspettata svolta nella sua vita: pesante responsabilità, cambia tutto

La squadra sembrava fosse rodata in maniera impeccabile con il ritorno di Zaniolo. In effetti dalla cintola in giù, le qualità sono indiscutibili. L’anello debole, invece sembra essere come accade ormai da anni a questa parte, la difesa.

L’ipotesi che circola sui tavoli del mercato della Serie A riguarda proprio la Roma, presunta protagonista di un clamoroso scambio con il Torino di Cairo.

La notizia dell’ultima ora è balzata sui maggiori quotidiani sportivi nazionali e riguarda due epurati di lusso, da tempo fuori dagli schemi e i pensieri dei propri allenatori.

Il nome in questione è il centrale di origini napoletane, Armando Izzo. Juric considera il classe ’92 ai margini del progetto ‘Toro’ e qual buon momento se non questi di approfittare e affidare la vulnerabile retroguardia giallorossa ad un professionista arcigno ed ermetico come lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——–> Fabrizio Frizzi, sconvolgente verità sul conduttore: “Sospettavo di lui e avevo ragione”. Nessuno ne parla

El Shaarawy incita il pubblico giallorosso
El Shaarawy incita il pubblico giallorosso (Instagram)

In cambio di Izzo, i giallorossi sarebbero disposti a cedere Kumbullà, ex Hellas Verona di grandi prospettive ma non considerato una primissima scelta. Una condizione che non favorirebbe la crescita del centrale difensivo che prenderebbe sul serio l’ipotesi granata in considerazione. Sono attesi ulteriori sviluppi sull’operazione.