Alessandra Luisa, morta l’insegnante che aveva solo 24 anni

Farla d’Isonzo piange Alessandra Luisa, l’insegnante giovanissima morta la notte di Natale. YesLife fa le sue condoglianze alla famiglia.

Lutto (Pixabay)
Lutto (Pixabay)

Annunciamo oggi la morte di una dolcissima professoressa, Alessandra Luisa, scomparsa a Farla d’Isonzo a soli 34 anni. La docente è venuta a mancare la notte di natale a causa del lungo male che da parecchio tempo la indeboliva ogni giorno sempre di più. Attorno al dolore della famiglia di Alessandra si stringe, ovviamente, tutta la comunità di Farra, ma anche la redazione di YesLife.

Addio ad Alessandra Luisa

Lutto (Pixabay)
Lutto (Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>  “Piccola bimba viziata”. Scoppia la guerra al “GF Vip”, urla e pianti nella casa

Alessandra Luisa era la secondogenita dell’ex vicesindaco di Farra d’Isonzo, Renzo Luisa, e la sua comunità la ricorda con affetto. A detta di chi lo conosce la 34enne era molto impegnata non solo nella scuola dove insegnava, ma anche in associazioni locali di beneficenza. Anche per questo motivo la famiglia di Alessandra ha chiesto che la figlia non venga ricordata con fiori e donazioni alla chiesa, ma con opere di bene.

Gli amici di Alessandra sono stati avvisati della sua scomparsa dal padre dell’insegnante, Renzo, che ha pubblicato un messaggio su Facebook.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >> Alessia Marcuzzi, la verità su Francesco Facchinetti: “Vi spiego perché è finita”

Lutto (Pixabay)
Lutto (Pixabay)

Non ci sono parole adatte a commentare la morte di una donna così giovane. La redazione di YesLife stringe in un abbraccio affettuoso la famiglia di Alessandra e tutti i suoi amici, che siamo sicuri la ricorderanno sempre con affetto.