Beautiful, è finita per Thomas? Svelato il motivo delle sue allucinazioni

Beautiful, le anticipazioni americane svelano il motivo delle allucinazioni di Thomas. Epilogo tragico in arrivo?

Beautiful Thomas allucinazioni
Thomas e il manichino di Hope (foto CBS)

Dopo la consueta pausa invernale, Beautiful torna con vecchie e nuove trame. Nel corso di questo anno avremo modo di scoprire se Carter e Zoe convoleranno a nozze e cosa farà Zende per cercare di impedire la loro unione. Spazio anche al rapporto tra Quinn ed Eric, particolarmente tormentato dopo che la Fuller ha instigato Shauna a sposare Ridge contro la sua volontà mentre erano ubriachi a Las Vegas. Una grande quantità di screen-time sarà infine dedicata alla vicenda di Thomas, che sembra deciso a voler riconquistare Hope a tutti i costi.

Di recente il Forrester si è imbattuto in un manichino con le sembianze della Logan ed ha iniziato ad intrattenere con questo inquietanti conversazioni. Dalle puntate americane scopriamo adesso il motivo delle sue allucinazioni. Si prospetta un tragico epilogo all’orizzonte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Beautiful, l’annuncio della Mediaset: dal 9 gennaio cambia tutto

Beautiful, puntate americane: svelato il motivo della follia di Thomas

Beautiful allucinazioni Thomas
Hope, Liam e Steffy (foto CBS)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Beautiful, tornano due grandi personaggi del passato: di chi si tratta

Ebbene sì, sembra proprio che la storia di Thomas non finirà bene. Dopo avergli giurato che Hope è ancora innamorata di lui, il manichino instillerà il Forrester ad uccidere Liam. Secondo lui, infatti, è proprio lo Spencer la causa di tutte le disgrazie che negli ultimi tempi sono accadute in famiglia. Thomas, ormai in preda alla follia, elaborerà dunque un piano per liberarsi del figlio di Bill… ma non ci riuscirà. Il ragazzo avrà infatti uno svenimento improvviso nel mezzo di un’accesa discussione con Hope e sarà ricoverato d’urgenza in terapia intensiva.

Non esistono ancora informazioni chiare sullo stato di salute di Thomas, ma sembra che il motivo del suo assurdo comportamento degli ultimi anni possa essere ricondotto ad un problema cerebrale. Proprio per questo il ragazzo sarà affidato alle cure di Bridget Forrester, di ritorno a Los Angeles per aiutare la sua famiglia in questo momento difficile.