Lazio-Empoli rocambolesco e Spezia-Hellas Verona di misura: i risultati del 6 gennaio

Le pagelle e il tabellino di Lazio-Empoli e Spezia-Hellas Verona, gare utili per la ventesima giornata di campionato, appena terminata.

lazio empoli serie a
Lazio Empoli (getty images)

Nel giorno dell’Epifania la Serie A scende in campo per la prima volta in questo 2022. Dopo le diverse gare sospese a causa delle diverse positività al Covid, alle 16:30 si affrontano Lazio-Empoli e Spezia-Hellas Verona.

All’Olimpico il primo gol arriva al 6′ su calcio di rigore: retropassaggio un po’ lento di Hysaj, Strakosha esce in ritardo e trova l’anticipo di Di Francesco. Il contatto è lieve ma per l’arbitro Giua è rigore. Dal dischetto si posiziona Bajrami che non sbaglia e porta così avanti i toscani. All’8′ raddoppio per l’Empoli con Zurkowski.

La Lazio accorcia le distanze dopo soli 6′: cross di Milinkovic a rientrare, di testa spizza Immobile che infila il pallone all’angolo più lontano.

I biancocelesti agguantano il risultato al 66′ con Milinkovic Savic che su cross di Felipe Anderson, realizza al volo di sinistro.

L’Empoli torna in vantaggio al 73′: Marchizza fa un tunnel a Luiz Felipe e trova Di Francesco in area che sigla il 2-3.

La Lazio dopo un gol annullato si vede anche parare un calcio di rigore da parte di Vicario a Immobile che condanna la squadra di Sarri fino al 3′ di recupero quando ancora Milinkovic Savic rimette apposto le cose: svetta di testa su un assist di Zaccagni e porta i suoi sul risultato di 3-3.

Tra Spezia e Verona la gara è a senso unico: il gol del vantaggio gialloblu arriva al 59′ con Lasagna che parte in contropiede, arriva al limite e infila Simeone, il quale aiutato da un rimpallo fortuito passa il pallone a Caprari che da solo supera Provedel.

Lo 0-2 porta la firma ancora di Caprari che con una gran botta da fuori infila il pallone a fil di palo.

All’86’ lo Spezia accorcia le distanze con Erlic, il quale si inserisce su un calcio d’angolo e sottoporta impatta in rete con un gran colpo di testa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——->  Serie A 2021/2022: calendario, risultati e classifica aggiornati

Lazio-Empoli e Spezia-Hellas Verona: le pagelle e il tabellino

Spezia Hellas Verona serie A
Spezia – Hellas Verona (getty images)

LAZIO-EMPOLI 3-3

RETI: 6′ rig. Bajrami (E), 8′ Zurkowski (E), 14′ Immobile (L), 66′ e 93′ Milinkovic (L), 73′ Di Francesco (E)

LAZIO (4-3-3): Strakosha 5, Hysaj 5, Luiz Felipe 4.5, Acerbi 6 (24′ Patric 5.5), Marusic 5; Milinkovic-Savic 8, Cataldi 5.5 (59′ Leiva 5.5), Luis Alberto 6; Pedro 5.5 (59′ Zaccagni 6.5), Immobile 6, Felipe Anderson 6.5. A disposizione: Reina, Adamonis, Lazzari, Vavro, Patric, Radu, A.Anderson, Jony, Moro, Muriqi. All. Sarri.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario 7; Stojanovic 6, Ismajli 5.5, Luperto 5, Parisi 6 (33′ Marchizza 6.5); Henderson 6, S. Ricci 5.5 (73′ Viti 5), Zurkowski 7 (46′ Bandinelli 5.5); Bajrami 7 (62′ Stulac 6); La Mantia 5.5 (73′ Pinamonti 6), Di Francesco 7. A disposizione: Ujkani, Furlan, Romagnoli, Tonelli, Fiamozzi, Asllani, Cutrone, Mancuso. All. Andreazzoli.

ARBITRO: Giua

AMMONITI: Parisi, Luiz Felipe, Marchizza, Pedro, Marusic, Luis Alberto, Luperto

SPEZIA-HELLAS VERONA 1-2

Reti: 59′ Caprari, 70′ Caprari, 85′ Erlic

Spezia (3-5-2): Provedel 6.5; Amian 5.5, Erlic 6.5, Nikolau 6; Gyasi 6, Maggiore 5.5, Kiwior 5, Bastoni 6, Reca 6 (71′ Antiste 6); Agudelo 4.5, Strelec 5.5 (51′ Verde 6.5). All. Thiago Motta. A disp. Zoet, Zovkov, Bourabia, Sala, Podgoreanu, Ferrer, Antiste, SalCedo, Sher, Bertola

Hellas Verona (3-4-1-2): Pandur 7; Tameze 6 (82′ Depaoli sv), Günter 6.5, Ceccherini 6.5; Casale 6, Veloso 6.5, Ilic 6, Lazovic 6.5; Lasagna 6.5 (71′ Barak 6), Caprari 7.5; Simeone 6 (71′ Kalinic 6). All. Tudor. A disp. Kivila, Toniolo, Rüegg, Pierobon, Sutalo, Terracciano

Arbitro: Marani

Ammoniti: 30′ Veloso, 45′ Casale, 75′ Verde

Espulso: 87′ Agudelo

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——–> Sampdoria-Cagliari 1-2, colpaccio dei sardi a Marassi: le pagelle e il tabellino della gara

Lazio Empoli serie A
Lazio Empoli (getty images)

Nella giornata di domenica 9 gennaio l’Empoli affronterà il Sassuolo domenica alle 12:30, la Lazio sarà ospite dell’Inter nel posticipo delle 20:45, allo stesso orario il Verona incontrerà in casa la Salernitana mentre lo Spezia giocherà contro il Genoa a Marassi alle 18:30.