“Sanremo”, noto cantautore napoletano in ospedale: “Pregate per me”

Nuova batosta per il programma di Rai 1, stavolta è finito in ospedale un cantante amatissimo da pubblico che si è anche appellato ai suoi fan per avere supporto.

Sanremo Luca Sepe rivocerato ospedale Covid dettagli
Sanremo 2022 (Foto Instagram)

Mentre fervono i preparativi per la prossima messa in onda della 72esima edizione del “Festival di Sanremo”, arriva ai fan del concorso canoro una delle notizie più dolorose.

Un ex concorrente della competizione è ammalato di Covid ed è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale infettivologico Cotugno di Napoli per una polmonite legata al virus.

Si era fatto conoscere nel 1998, quando aveva partecipato come cantautore tra le nuove proposte col brano “Un po’ di te”, poi negli anni aveva allargato la sua fama anche in ambito internazionale arrivando in America del Nord ed Europa dell’Est.

Da diversi anni è anche speaker radiofonico, prima con Radio Marte, poi con Radio Kiss Kiss Napoli, e da settembre 2020 è punta di diamante con Radio Crc Targato Italia.

Luca Sepe in ospedale, l’appello ai fan per stargli vicino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Sepe (@lucasepe76)

Il 45enne napoletano ha dato personalmente l’annuncio nei suoi canali social il primo gennaio, svelando che era stato contagiato durante le festività natalizie: “La maledetta influenza Covid mi ha beccato proprio durante i giorni di festa. Mi riprendo e ci vediamo presto“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Alice Sabatini, l’ex Miss Italia che fine ha fatto? La sua storia dopo la malattia

La sua situazione è presto peggiorata tanto che lo stesso Sepe ha mostrato di aver chiamato prima l’ambulanza per un trasferimento urgente in ospedale dove gli è stata messa la bombola di ossigeno. Allarmato ha anche scritto: “Sto molto male e sto andando a ricoverarmi, pregate per me. Vi voglio bene“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Pomeriggio 5”, indiscrezioni agghiaccianti sulla morte del noto attore: “Lo hanno lasciato solo”

Sui social si è mostrato con la maschera di ossigeno per diversi giorni, solo ieri ha rassicurato i fan sulla sua situazione. Si è fatto vedere più reattivo dopo una bella doccia fredda e ha svelato che “si sente un leone ora dopo 6 giorni chiuso lì dentro”.

Sanremo Luca Sepe rivocerato ospedale Covid dettagli
Luca Sepe in ospedale (screen Instagram @lucasepe76)

Nonostante la maschera sia ancora un’alleata preziosa la sua potenza è 10 volte inferiore rispetto al giorno del ricovero e ha spiegato di stare molto meglio soprattutto con l’assistenza costante dei medici della struttura. Su Instagram  sono migliaia i fan che sperano in una sua prossima e rapida guarigione.