Charlene di Monaco, per lei il dolce e l’amaro: accade di tutto in Svizzera

Charlene di Monaco resta nella clinica in Svizzera. Nel corso delle festività per lei però c’è stato un grande cambiamento. Ecco di cosa si tratta

Charlene e Alberto di Monaco
Charlene e Alberto di Monaco (foto da Instagram)

Charlene di Monaco continua a rimanere nella clinica in Svizzera nella quale è ricoverata dal mese di novembre. Sono ormai quasi due mesi che la principessa triste si trova lì, lontano da tutti e da tutto. I sudditi e gli amanti della famiglia reale si chiedono quando la moglie di Alberto farà ritorno a Palazzo ma questo è davvero un enigma.

Di certo Charlene non sta passando un periodo facile. Il ritorno a casa tanto sperato e desiderato è stato davvero fugace. Solo pochi giorni per riabbracciare i suoi bambini, Jacques e Gabriella e nemmeno il tempo di riprendere fiato che di nuovo valige pronte per trasferirsi in una clinica in Svizzera dove si trova tutt’ora.

Da quello che il Principato ha fatto sapere, Charlene è debole fisicamente e mentalmente dopo i sei mesi molto duri che ha dovuto affrontare in Sud Africa, e per questo ha bisogno di riposare e di essere accudita nel migliore dei modi. Ma durante le festività qualcosa è cambiato per lei.

Charlene di Monaco: speranza e sorriso, poi la batosta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da HSH Princess Charlene (@hshprincesscharlene)

Charlene di Monaco si nega ai riflettori e al pubblico dal giorno in cui è tornata a Palazzo. Gli scatti di routine con la sua famiglia e poi più nulla, nemmeno sui social. Per lei però nel corso delle festività c’è stato grande regalo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — > “Sei di ferro!!” Elisabetta Canalis, il nude che piace e conquista: ammirare ogni angolo proibito è possibile – FOTO

Sebbene sia ancora debole e non possa lasciare la clinica, ha potuto vedere, per pochi minuti al giorno, i suoi cari. Secondo quanto rivelato dal portale Royalcentral.co.uk Alberto ed i due gemelli avrebbero soggiornato in Svizzera, in una casa vicinissima alla clinica, per poter far visita ogni giorno alla principessa.

Un regalo immenso fatto dal principe Aberto a Charlene che ha riabbracciato finalmente i suoi piccoli. Per lei Jacques e Gabriella avrebbero portato foto e disegni da mettere in camera per non farla sentire sola e tanti dolci. E anche se gli incontri sono stati veloci, è stata comunque una gioia per tutti. Quei pochi minuti, ogni giorno, hanno rappresentato tanto per la principessa che ha visto finalmente una tinta di dolce nella sua vita.

Ma oltre a questo c’è anche il lato amaro della vicenda. Dalla clinica, infatti, non arrivano buone notizie. Non si può parlare ancora di ritorno a casa. Questo, al momento, rimane un obiettivo ancora lontano da raggiungere.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — > Verissimo, Sara Ricci parla della morte di Paolo Calissano: “Se ne sono approfittati per soldi” Una storia da brividi

Charlene di Monaco ed i figli
Charlene di Monaco ed i figli (foto da Instagram)

A dirlo una nota ufficiale del Principato che ha spiegato chiaramente che sebbene il recupero della principessa prosegue per il meglio per il suo ritorno a Palazzo ci vorrà ancora qualche mese.