Raoul Bova, dopo un radicale dimagrimento accade la cosa più’ impensabile

Raoul Bova sta per tornare sul piccolo schermo dopo un periodo no. L’attore ha, infatti, avuto un radicale dimagrimento ed ora ha ripreso a lavorare a pieno ritmo.

Raoul Bova
Raoul Bova (getty)

Grande attore, interprete di numerosissime pellicole, Raoul Bova è molto amato dal pubblico italiano. Fin da giovane, la sua bellezza, ha fatto breccia nel cuore di tante donne. L’attore si è fatto amare, oltre che per la sua bellezza, anche per la sua bravura nell’interpretare i personaggi ricoperti nel corso della sua carriera. Ha iniziato ad avere numerosi ruoli già dagli anni Novanta. Tra i suoi lavori ricordiamo le seguenti pellicole: Palermo Milano solo andata di Paolo Fragrasso, La lupa di Gabriele Lavia, Scusa Ma ti chiamo amore di Federico Moccia, La finestra di fronte di Ozpetek, Immaturi di Paolo Genovese e tanti altri. Anche sul piccolo schermo l’attore si è sempre mostrato produttivo. Molto apprezzata è stata, infatti, la miniserie Buongiorno, mamma! nella quale Bova ha recitato al fianco di Maria Chiara Giannetta.

Dimagrimento improvviso: fan preoccupati per la salute dell’attore.

Raoul Bova
Raoul Bova (instagram)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->>> Francesco Totti al settimo cielo: arriva l’annuncio sorprendente

Troveremo presto nuovamente Raoul Bova sul piccolo schermo con la fiction Giustizia per tutti, che tratta gli errori giudiziari. Raoul interpreta Roberto, un uomo accusato di aver ammazzato la moglie.

Anche se oggi la sua carriera è ripresa brillantemente, l’attore ha vissuto un periodo no. Raoul si è, infatti, presentato al Festival del Cinema di Roma nel 2020 con molti chili in meno rispetto al solito. Questo improvviso dimagrimento ha preoccupato moltissimo i fan che erano in pensiero per la salute dell’attore. Raoul Bova decide di tranquillizzare il proprio pubblico e si racconta in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->>> Chiara Ferragni nuovo plagio a suo nome, scherzo per l’Epifania? “Non compratela, non è nostra”

Nel 2018 Raoul perde i genitori a distanza di poco tempo l’uno dall’altro. Oltre a questo immenso dolore, è arrivata la pandemia e l’attore lavorava poco ed era ingrassato 20 chili come afferma lui stesso: “non lavoravo, mi ero rotto una gamba e tra cure e fermo forzato ero ingrassato di 20 chili”. Dopo questo periodo no, Raoul si è deciso a cambiare. Ogni mattina alle 5 si alzava per allenarsi e andare a nuotare, iniziando il lavoro sul set poi alle 7:00.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raoul Bova (@raoulbovagram)

L’intervista del bell’attore tanto amato ha fatto tranquillizzare i fan. Il cambiamento repentino non era dovuto a una malattia ma a una scelta di vita.