Bambina compie grande atto d’amore verso la madre: il gesto che ha commosso il web

Una bambina avrebbe scritto un toccante post su Facebook che ha stravolto la sua vita e quella di sua madre: un appello che ha avuto infinito seguito.

Computer
(Getty Images)

Si chiama Sofia la bambina di 11 anni che ha toccato il cuore di molti italiani. La piccola, residente a Roma, e sua madre Giulia si trovavano in serie difficoltà. Dopo la morte del padre, le due avrebbero avuto alcuni problemi economici. Sofia avrebbe, quindi, deciso di scrivere un post su Facebook per chiedere un aiuto, ma mai avrebbe potuto immaginarne il seguito.

Roma, bambina scrive commovente post su Facebook: è boom di aiuti e sostegno

Facebook
(Getty Images)

Sofia è una bambina di 11 anni che vive insieme a sua madre Giulia – disoccupata- in un quartiere residenziale di Roma. Il padre della piccola è, purtroppo venuto a mancare e da quel momento per le due si sarebbero acuite le difficoltà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si accascia al suolo mentre fa jogging: uomo muore colpito da un improvviso malore

La bambina ha, quindi, deciso di lanciare un appello tramite i social. Sofia, riporta Leggo, avrebbe scritto: “Buonasera a tutti sono una ragazzina di 11 anni che cerca lavoro per la propria Madre, ho perso mio padre da poco là sono iniziati i problemi vorremmo ricominciare a vivere normalmente però ci serve un aiutino”. Parole semplici, quelle di una bambina, che però hanno toccato il cuore di numerosissimi utenti (oltre 50mila). E così dopo le reazioni virtuali sono arrivate quelle reali. In tanti hanno chiesto a Giulia, madre della piccola, quali fossero le sue esperienze pregresse per offrirle un lavoro. Qualcuno avrebbe speso parole di conforto per la piccola e la donna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Drammatico incidente in un cantiere: operaio perde la vita

Quest’ultima ha raccontato, riferisce Leggo, di essere stata sposata felicemente per 22 anni e che dopo tanto tempo, insieme al marito erano riusciti a coronare il sogno di avere un figlio. Purtroppo l’uomo è venuto a mancare improvvisamente a causa di un tumore al sangue e Sofia – ha affermato Giulia- da quel momento sarebbe divenuta iperprotettiva nei suoi confronti.

Computer
(Getty Images)

La donna prima della pandemia lavorava in un B&B, a causa del periodo – però- ha perso il lavoro. Ora grazie al post della coraggiosa figlia, potrebbe ricevere l’opportunità di lavoro che tanto aspettava.