Carlo Conti, la verità sul figlio avuto da Francesca Vaccaro: “Non è stato facile”

Carlo Conti parla del suo rapporto con la moglie Francesca Vaccari e racconta tutta la verità sulla nascita del loro figlio 

Carlo Conti
Carlo Conti (Getty Images)

E’ sicuramente uno dei conduttori più amati della televisione. Lo conosciamo tutti per i numerosi programmi che ha condotto da “L’Eredità” a “La Corrida” al seguitissimo “Tale e Quale Show“, uno dei programmi di punta di Rai1. Coinvolgente e spontaneo. Carlo Conti ha conquistato e continuare a conquistare tutti gli italiani con la sua simpatia ed il suo carisma. Nella sua vita ha attraversato come tutti momenti difficili e oggi ha finalmente rivelato di un periodo estremamente difficile della sua vita privata. Ecco di cosa stiamo parlando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> Alfonso Signorini e la rivelazione inaspettata, il pubblico stenta a crederci: “In che senso?”

Carlo Conti parla della nascita del figlio, momenti difficili per il conduttore

Carlo Conti
Carlo Conti (Getty Images)

Carlo Conti è sposato dal 2012 con la costumista e grapich designer Francesca Vaccaro. Nel 2014 la coppia ha festeggiato la nascita del loro primogenito Matteo. L’arrivo di un figlio è sempre una gioia immensa, ma Carlo ha rivelato di aver vissuto in quel periodo momenti veramente difficili.

Non è stato facile, non sapevo come si fa il padre. Io non ne avevo mai avuto uno.” Questo ciò che ha dichiarato il conduttore raccontandosi al settimanale Grazia. Carlo Conti ha infatti perso il padre quando aveva solamente 18 mesi, a causa di una brutta malattia. E’ cresciuto quindi solamente con la madre e non ha mai avuto una figura paterna di riferimento. Per questi motivi Conti ha affermato di non essersi sentito pronto quando è arrivato Matteo, poichè non sapeva come si facesse il padre. Ha seguito il suo istinto e il suo cuore e non ha sbagliato. Matteo oggi è cresciuto, ha 7 anni ed è un bambino sereno.

Carlo Conti
Carlo Conti (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> “Un Posto al Sole”, l’addio più struggente del cast all’attore: “Buon viaggio campione”

Il conduttore è diventato papà in età piuttosto adulta, a 53 anni, cosa che gli ha sicuramente permesso di affrontare la situazione con una consapevolezza e una maturità maggiore.