Mia Martini, dettaglio agghiacciante. Dopo anni dalla scomparsa, una sconvolgente verità – VIDEO

Mia Martini, conosciuta anche come Mimì, continua a far parlare di se anche dopo la sua dipartita avvenuta troppo presto. Un particolare lascia senza parole. 

Mia Martini - Instagram Fan page
Mia Martini – Instagram Fan page

Domenica Rita Adriana Bertè, nata il 20 settembre del 1947 e morta il 12 maggio del 1995. Mia Martini (in arte) era originaria di Reggio Calabria, secondogenita di quattro figlie femmine ha avuto un successo planetario così come la sorella Loredana Bertè.

Mia, conosciuta da tutti anche come, Mimì, ha vissuto un’infanzia felice con la famiglia nelle Marche. Suo padre era un professore di latino e per motivi lavorativi tutta la famiglia ha lasciato la terra natia.

Fin da piccolina ha mostrato una notevole predisposizione al canto, la sua carriera è iniziata nel primi anni ’60, ma l’esordio arriva 10 anni più tardi quando incontra Alberigo Crocetta, scrittore di grandi talenti come ad esempio Patty Bravo.

Mia ha pubblicato il suo primo lavoro discografico, Oltre la collina, nel 1971. Da quel momento è diventata un fiore all’occhiello tutto italiano. La sua voce graffiante, particolare, tenebrosa e sensuale, i suoi sentimenti sputati fuori tra le parole, la sua rabbia, il suo essere. Mimì è stata tantissime cose, forse troppe! E probabilmente tutto questo clamore è stato il motivo per il quale ha deciso di ignorare la sua malattia (tumore all’utero) e continuare a lavorare come se non ci fosse un domani.

Un video mostra una sconvolgente verità, è davvero assurdo

@massimo78150#tiktok #foryou #lovedisoloqua🔝 #cantare #musicaitaliana♬ suono originale – massimo

Mia Martini ha lasciato questa terra durante una tournée, una delle tante alle quali ha dedicato anima e corpo. Ripercorrere i momenti più importanti della carriera di Mai è impossibile, molteplici sono i successi, molteplici le canzoni e molteplici le apparizioni televisive. Dopo la sua morta la musica è cambiata, mancava un pezzo, uno importante, affinché potesse essere davvero completa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Jasmine Carrisi, la danza del ventre scopre le curve ma il web insorge: “Che ti è successo?” – FOTO

Un video di qualche anno fa che gira su Tik Tok, una canzone, uno straordinario successo, Almeno tu nell’universo, una straordinaria Mia Martini accompagnata da una giovanissima Giorgia e da un giovanissimo Michele Zarrillo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “La mia tigre preferita”, Antonella Elia provoca i fan con una performance graffiante: davanzale esplosivo – VIDEO

Di fronte a queste immagini è impossibile non commuoversi ed un agghiacciante verità risalta immediatamente agli occhi, Giorgia potrebbe essere l’erede della grande Mimì. Le due cantanti sembrano in simbiosi, tra le parole si percepiscono gli stessi sentimenti, lo stesso amore per la musica, la stessa passione che le contraddistingue.

Giorgia - Getty Images
Giorgia – Getty Images

Tutti ricordano ancora Mimì come un’artista completa, una cantante soprannaturale, uno spirito combattente.