Senzatetto trovato morto sotto un cavalcavia: a lanciare l’allarme un passante

Stamane a Roma, un senzatetto di 52 anni è stato trovato morto sotto un cavalcavia nel quartiere Eur. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 ed i carabinieri.

Carabinieri
(canbedone – Adobe Stock)

Sarebbe stato ucciso dal freddo, il senzatetto di 52 anni trovato morto questa mattina sotto un cavalcavia di Roma. A chiamare i soccorsi un passante che ha notato il corpo esanime. Sul posto è arrivata l’equipe medica del 118 che, purtroppo, non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 52enne. Intervenuti anche il medico legale ed i carabinieri della Capitale per tutti gli accertamenti del caso che dovranno stabilire le cause della morte.

Roma, senzatetto di 52 anni trovato morto sotto un cavalcavia: forse ucciso dal freddo

Ambulanza
(Getty Images)

Agghiacciante scoperta nella mattinata di oggi, venerdì 14 gennaio, a Roma. Un uomo è stato trovato senza vita sotto il cavalcavia pedonale tra viale del Tintoretto e la via Laurentina, nel quartiere Eur.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma in un appartamento: madre e figlia trovate senza vita

L’allarme, scrive la redazione di Roma Today, è stato lanciato da un passante che, dopo aver visto il corpo, ha subito chiamato il numero unico per le emergenze. In seguito alla segnalazione, sul luogo indicato, è arrivata un’ambulanza con a bordo il personale medico del 118. I soccorritori non hanno potuto far altro per salvare la vita dell’uomo, un cittadino romeno di 52 anni senza fissa dimora, di cui è stato solo possibile costatarne la morte.

Intervenuti anche i carabinieri della stazione Roma Eur che hanno si sono occupati dell’identificazione ed ora hanno avviato le indagini per determinare i contorni della tragedia. L’ipotesi più accreditata, riporta la redazione di Roma Today, è che il 52enne sia deceduto per un’ipotermia provocata dalle basse temperature.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto esce di strada e si schianta contro un albero: muore giovane padre di soli 20 anni

Carabinieri
(Getty Images)

Nelle prossime ore potrebbero essere stabiliti ulteriori accertamenti sulla salma che è stata trasferita presso l’istituto di medicina legale del Policlinico Tor Vergata di Roma.

Purtroppo, non è la prima tragedia simile che si verifica nella Capitale. Lo scorso 11 gennaio, un clochard è stato trovato privo di vita al parco del Torrione, anch’egli probabilmente ucciso dal freddo.