Mercato Juventus: si valuta un nuovo rinforzo per l’attacco di mister Allegri

Sardar Azmoun, iraniano classe 1995,  potrebbe essere il rinforzo del mercato di gennaio per la Juventus. Lo Zenit apre alla cessione, i bianconeri preparano l’offerta.

Azmoun Juventus
Pavel Nedved (Getty Images)

La squadra di Allegri è alla ricerca di una punta che possa migliorare la qualità del reparto offensivo, rimasto orfano del talento di Chiesa. L’attaccante esterno, lo scorso 9 gennaio, ha rimediato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro: stagione finita. Non convincono le sole 4 reti stagionali di Moise Kean (nonostante gli 833 minuti messi a sua disposizione).

Serve un attaccante da affiancare ad Alvaro Morata; 62 reti e 36 assist in 104 presenze (secondo le statistiche di Transfermarkt) rendono Azmoun il profilo ideale che risponda alle esigenze della Juventus. Tramontata l’ipotesi Icardi, l’attaccante iraniano rappresenta l’obiettivo di mercato principale della squadra bianconera.

Mercato Juventus, Azmoun in cima alla lista dei desideri per l’attacco

Calciomercato Azmoun Juve
Sardar Azmoun (Getty Images)

Prima accostato alla Lazio, poi alla Roma. Ora la Juve sembra fare sul serio. L’iraniano è in scadenza a giugno 2023, sarebbe quindi un colpo low cost che permetterebbe alla dirigenza bianconera di assicurarsi un giocatore dalle indubbie capacità, senza spendere cifre alte. La richiesta dello Zenit si aggira attorno ai 5 milioni di euro, la Juventus vorrebbe abbassare la valutazione, facendo perno sull’imminente scadenza del contratto del giocatore. La dirigenza russa è storicamente restia a concedere sconti, pertanto è necessario che la Juve faccia qualche sforzo per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: il Napoli prepara un colpo per inseguire lo scudetto

L’ostacolo principale della trattativa è rappresentato dal Lione. La squadra Francese avrebbe già presentato un’offerta ufficiale da circa 4 milioni di euro allo Zenit, e raggiunto un accordo di massima con lo stesso giocatore. L’attaccante gradirebbe di buon grado il trasferimento in una squadra blasonata come la Juventus, ma se i bianconeri non dovessero riuscire a trovare un accordo con la dirigenza russa, Azmoun potrebbe volare destinazione Lione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Colpo in Serie A dal Real Madrid, il club prende informazioni 

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Si attendono sviluppi nei prossimi giorni, visto il poco tempo a disposizione per completare l’operazione. Azmoun si scalda, la Juve prepara l’offerta. L’asse Torino-San Pietroburgo è incandescente.