Incidente sulla provinciale: muore giovane donna, grave la madre

Incidente mortale ieri mercoledì 19 gennaio sulla strada provinciale 415, a San Donato (Milano): deceduta una giovane donna, grave la madre.

Ambulanza
(Pro100Dzu – Adobe Stock)

Ennesimo incidente mortale sulle strade italiane. Nella prima serata di ieri, mercoledì 19 gennaio, una donna di 38 anni è deceduta e la madre si troverebbe in gravissime condizioni all’esito di un violento sinistro che ha coinvolto due auto. I presunti responsabili avrebbero provato a darsi alla fuga, ma sarebbero stati immediatamente bloccati dalle Forze dell’Ordine.

Milano, tragico incidente stradale: muore donna di 38 anni, grave la madre

Strada
(Alexander Ozerov – Adobe Stock)

Una donna di 38 anni e la madre si trovavano a bordo della propria auto sulla Paullese, strada provinciale 415, a San Donato (Milano). All’altezza di via Moro, intorno alle 19 di ieri – mercoledì 19 gennaio– un’altra vettura che procedeva in senso opposto le avrebbe prese in pieno, scaraventando la macchina su cui viaggiavano contro uno spartitraffico in cemento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caricato da un cinghiale durante una battuta di caccia: muore un 36enne

L’impatto è risultato fatale per la 38enne. Nonostante l’immediato arrivo degli operatori sanitari del 118 nulla è stato possibile per salvarle la vita. Tutti i tentativi di rianimazione si sono rivelati inutili: il suo cuore aveva ormai cessato di battere, le lesioni riportate erano troppo gravi. La madre, che si trovava al lato passeggero è stata immediatamente trasportata presso il nosocomio più vicino in codice rosso. La donna, riporta Il Corriere della Sera, sarebbe in condizioni critiche.

A causare l’incidente, sarebbe stata l’altra vettura che procedeva in direzione Milano. Secondo una prima ricostruzione operata dalle forze dell’ordine, a bordo dell’auto c’erano tre ragazzi di 19, 27 e 24 anni che resisi conto dell’accaduto avrebbero provato a darsi alla fuga scendendo e scappando a piedi. Grazie al pronto intervento della Polizia Locale, però, sarebbero stati subito bloccati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio in pieno centro: allevatore freddato a colpi d’arma da fuoco

Polizia Locale
(Stefano Neri – Adobe Stock)

Le indagini sono attualmente in corso e le forze dell’Ordine adesso dovranno effettivamente chiarire la dinamica dell’accaduto. Stando ad una prima ricostruzione, riporta Il Corriere della Sera, i giovani non avrebbero concesso precedenza all’auto su cui viaggiavano la vittima e sua madre.

YES LIFE ON THE ROAD, MANIFESTAZIONE NO VAX E NO GREEN PASS