Incidente mortale tra moto e scooter: morto ragazzo di 17 anni

La scorsa notte, in un terribile incidente tra un’auto ed una moto ad Aversa (Caserta), un ragazzo di 17 anni ha perso la vita. Sul luogo dello scontro i sanitari ed i carabinieri.

Incidente moto
(mhp – Adobe Stock)

Ennesimo incidente mortale sulle strade del nostro Paese. È accaduto la scorsa notte ad Aversa (Caserta), la vittima un ragazzo di soli 17 anni. Il giovane, secondo le prime informazioni, era alla guida della propria moto schiantatasi contro un’auto, condotta da un ragazzo, in viale della Libertà. A nulla è valso il tempestivo intervento dei soccorsi che hanno potuto solo dichiarare la morte del 17enne. Illeso il giovane alla guida della vettura.

Aversa, incidente mortale tra moto e scooter nella notte: la vittima è un ragazzo 17enne

Ambulanza
(Yuri Bizgaimer – Adobe Stock)

Dramma la scorsa notte, tra giovedì 20 e venerdì 21 gennaio, ad Aversa, comune in provincia di Caserta. Un ragazzo di soli 17 anni, di cui non è stata resa nota l’identità, è rimasto vittima di un terribile incidente stradale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scende dall’auto e viene travolto da un Suv: uomo perde la vita

Il 17enne, secondo quanto ricostruito al momento, come scrivono i quotidiani locali e la redazione di Sky Tg24, stava percorrendo viale della Libertà alla guida della propria moto. Per cause ancora da accertare, la due ruote è entrata in collisione con un’auto, guidata da un ragazzo poco più che maggiorenne. Uno scontro violento che ha fato finire sull’asfalto il giovane motociclista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomo trovato morto in casa dalla moglie: disposta l’autopsia

Lanciato l’allarme, sul luogo del sinistro sono intervenuti i mezzi del 118 con a bordo il personale sanitario. Per il 17enne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. I sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso: troppo gravi i traumi riportati nello scontro. Illeso, invece, scrive la redazione di Sky Tg24, l’automobilista.

Le indagini per determinare la dinamica e le cause dell’incidente sono affidate ai carabinieri della stazione locale che, intervenuti sul posto, hanno provveduto ai rilievi di legge.

Carabinieri
(marcodotto – Adobe Stock)

La salma della vittima è stata portata all’ospedale di Giugliano in Campania, comune in provincia di Napoli, dove potrebbe essere effettuata l’autopsia su disposizione dell’autorità giudiziaria.