La lite con i genitori, poi il dramma: ragazzo di 22 anni trovato impiccato

Un ragazzo di soli 22 anni, dopo una lite con i genitori, sarebbe scappato di casa e si sarebbe tolto la vita: tragedia ad Avezzano (L’Aquila).

Carabinieri
(Shjmira – Adobe Stock)

Una tragedia in merito alla quale l’intera comunità di Avezzano (L’Aquila) ancora non riesce a darsi una spiegazione. Un ragazzo di soli 22 anni, nella tarda serata di venerdì 21 gennaio si sarebbe tolto la vita, impiccandosi con un filo di ferro. Non si comprende quale possa essere la ragione alla base del gesto: ad indagare i carabinieri.

Il giovane, pare dopo una lite con i genitori, sarebbe andato via di casa per poi essere rinvenuto privo di vita nei pressi della stazione ferroviaria di Avezzano da una pendolare.

Avezzano, ragazzo di 22 anni si toglie la vita: indagano i carabinieri

Ambulanza
(Claudio Caridi- Adobe Stock)

Non è chiaro il motivo alla base dell’estremo gesto compiuto da un giovane di 22 anni di Avezzano (L’Aquila) nella serata di venerdì 21 gennaio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Escursione finisce in tragedia: morta una donna, feriti due amici

Il ragazzo, probabilmente dopo una furiosa lite con i genitori, riportano i colleghi della redazione di Leggo, avrebbe raccolto le proprie cose, preso una valigia, e fuggito senza fornire alcuna spiegazione. Dopo alcune ore, durante le quali avrebbe vagato senza meta, si sarebbe suicidato.

Il ragazzo si sarebbe impiccato con un filo di ferro ad un passamano, nei pressi della palazzina del Dopolavoro Ferroviario sita in via Monte Velino. Ad accorgersi del corpo, una donna che stava facendo rientro a casa in treno.

Immediata la chiamata al numero unico per le emergenze: purtroppo all’arrivo dei sanitari per il giovane non c’era più nulla da fare. Gli inquirenti, anch’essi sopraggiunti sul luogo teatro della tragedia, avrebbero trovato accanto al corpo tutti gli effetti personali del 22enne, ma nessun biglietto in cui venivano spiegate le ragioni dell’estremo gesto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Impatto violentissimo nella notte, muoiono 5 giovani ragazzi

Quanto accaduto ha gettato nello sconforto non soltanto i familiari, gli amici e la fidanzata del ragazzo, ma l’intera comunità di Avezzano, rimasta sconvolta. Stando a quanto riferisce la redazione di Leggo, pare che i suoi genitori la sera stessa della scomparsa avrebbero iniziato a cercarlo, recandosi in quei luoghi maggiormente frequentati dal figlio. Numerose anche le chiamate agli amici di quest’ultimo che purtroppo non hanno saputo fornire alcuna informazione utile non avendo avuto contatti con il 22enne.

Carabinieri
(Woody Alec – Adobe Stock)

Adesso gli inquirenti stanno cercando di comprendere l’esatta dinamica dell’accaduto.