Auto esce di strada e finisce contro una recinzione: morta una donna

Una donna di 72 anni è morta nel pomeriggio di ieri dopo che la sua auto è uscita di strada ed è finita contro una recinzione ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo.

Ambulanza
(ChiccoDodiFC- Adobe Stock)

Incidente mortale nel pomeriggio di ieri ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo. Una donna di 72 anni è morta dopo che la sua auto, uscita di strada, si è schiantata contro la recinzione di un’abitazione. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Oltre ai soccorsi sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri.

Bergamo, auto sbanda e si schianta contro recinzione: morta una donna di 72 anni

Vigili del Fuoco
(andrea – Adobe Stock)

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 24 gennaio, una donna ha perso la vita in un drammatico incidente stradale avvenuto ad Azzano San Paolo, piccolo comune in provincia di Bergamo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente in autostrada: morto un 28enne, feriti altri due ragazzi

La vittima è una 72enne di cui non si conosce l’identità. Stando alle prime informazioni, come riportano alcune testate locali e la redazione de Il Giorno, la donna stava percorrendo alla guida della sua auto via Giuseppe Garibaldi, quando improvvisamente ha perso il controllo della vettura che è finita fuori strada terminando la propria corsa contro la recinzione di una casa. Un impatto violento che non ha lasciato scampo all’automobilista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente mortale sulla strada: morto uno studente di 17 anni

In pochi minuti sul luogo del sinistro si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 ed i vigili del fuoco. Estratta dall’abitacolo per la 72enne non c’è stato nulla da fare: l’equipe medica ha potuto solo constatarne il decesso che sarebbe sopraggiunto per le gravi lesioni riportate.

Carabinieri
(scorcom – Adobe Stock)

Intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato tutti gli accertamenti del caso per determinare le cause del sinistro. Dai primi riscontri, riportano i colleghi della redazione de Il Giorno, pare essersi trattata di un’uscita autonoma di strada che non avrebbe coinvolto altri veicoli in transito. Da chiarire le ragioni che hanno fatto perdere il controllo dell’auto alla vittima