Auto investita da un treno al passaggio a livello: muore madre di due bambini

Una donna di 46 anni è deceduta questa mattina a Pozzilli, in provincia di Isernia: la vittima era alla guida della sua auto investita da un treno mentre attraversava un passaggio a livello.

Treno
(Polonio Video – Adobe Stock)

Investita da un treno mentre attraversava in auto il passaggio a livello. Questo il drammatico destino di una donna di 46 anni, deceduta questa mattina a Pozzilli, in provincia di Isernia. Secondo le prime informazioni, per cause ancora da accertare, la vittima ha sfondato la barra abbassata del passaggio a livello proprio nel momento del passaggio di un convoglio che ha centrato in pieno la vettura catapultandola a diversi metri di distanza. All’arrivo dei soccorsi per la 46enne era ormai troppo tardi.

Isernia, auto investita da un treno: muore donna di 46 anni

Ambulanza
(Pro100Dzu – Adobe Stock)

Drammatico incidente questa mattina a Pozzilli, piccolo comune in provincia di Isernia. Un’auto è stata investita da un treno che viaggiava sui binari della linea Isernia-Roma. Alla guida una donna di 46 anni, cui non si conosce l’identità, che ha perso la vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Travolto da un’auto mentre va a lavoro in bici: morto un uomo

Non è ancora chiara la dinamica del sinistro, ma stando alle prime ricostruzioni, riportate dalle fonti locali e dalla redazione di Today, la 46enne, originaria di Venafro, ma residente a Pozzilli, pare si stesse recando a lavoro alla guida di una Peugeot 308. Per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, avrebbe sfondato la barra abbassata di un passaggio a livello nel momento in cui sopraggiungeva un convoglio, sul quale non viaggiavano passeggeri. Il treno ha centrato in pieno l’utilitaria che è stata sbalzata a diversi metri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Donna si toglie la vita lanciandosi dal balcone: era al nono mese di gravidanza

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118, ma per l’automobilista, madre di due bambini, non c’è stato nulla da fare. I medici hanno potuto solo constatarne il decesso.

Delle indagini si stanno occupando i carabinieri, accorsi sul luogo della tragedia. Ancora da determinare le cause e la dinamica dell’incidente.

Binari
(Manfred Richter – Pixabay)

Non è chiaro, scrivono i colleghi di Today, se la vittima possa essere stata colta da un malore alla guida che le avrebbe fatto perdere il controllo del veicolo o se non si sia accorta della barra abbassata del passaggio a livello per via dei riflessi del sole.

ELEZIONE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, IL SONDAGGIO DI YESLIFE