Nunzia De Girolamo mostra la figlia dopo la malattia: “La luce di un tunnel”. Due gocce d’acqua – FOTO

Nunzia De Girolamo si apre al suo pubblico e confida quello che ha passato con la figlia Gea. L’avete mai vista? È uguale alla mamma

Nunzia De Girolamo è diventata amatissima sui social. L’ex ministro, messa da parte, almeno per ora, la politica si dedica molto alla televisione, alimentando l’affetto che il pubblico nutre verso di lei con la condivisione di momenti della sua vita.

Nunzia De Girolamo
Nunzia De Girolamo (foto da Instagram)

Il suo pubblico social oggi è formato da 117 mila follower ed è in continua crescita. Nunzia non si sottrae a confronti e a momenti di condivisione, dal lavoro alla famiglia. Non mancano gli scatti molto sensuali ma anche le confessioni intime e piene di amore. Avete mai visato la figlia Gea, avuta dal marito Francesco Boccia? Lei l’ha mostrata su Instagram dopo il periodo della malattia.

Nunzia De Girolamo e la figlia Gea: cosa è successo

Nunzia De Girolamo e la figlia
Nunzia De Girolamo e la figlia Gea (foto da Instagram)

“La mia Gea finalmente guarita dal Covid ❤️” così Nunzia De Girolamo mostra un intenso abbraccio con sua figlia dopo la fine di quello che per loro è stato un vero incubo. La piccola è risultata positiva al virus e l’ex ministro ha dovuto fare i conti con l’assenza come il segno più forte, in questo momento, di protezione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — > “Che spettacolo”, Luca Argentero travolto dalle emozioni: gli attimi di pura dolcezza riscaldano il web – FOTO

“Poi scopri che proteggere deve significare anche non esserci – ha puntualizzato – Un anno fa, quando il covid mi ha isolata dal mondo e da Gea, amore e protezione erano il filo rosso che ci legavano”. Un anno dopo è toccato alla sua piccola, due settimane difficili per la famiglia, e le feste di Natale da dimenticare.

“Quella notte di Capodanno, mentre il mondo festeggiava l’arrivo di un nuovo anno, io pregavo affinché quel termometro non sforasse i 40 gradi” ha confidato la conduttrice di “Ciao Maschio” ma poi finalmente “è arrivata la luce di un tunnel che abbiamo affrontato e vinto anche grazie al vaccino”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — >  Fabrizio Corona, un uomo fa outing: “Si, mi sono innamorato”. Il nome è clamoroso

Adesso Nunzia lo racconta con forza e determinazione stringendo tra le sue braccia la sua meravigliosa piccola che a otto anni è la fotocopia della mamma. Una figlia che lei ha scelto di avere insieme a suo marito e di cui è orgogliosissima: “Abbiamo scelto di avere un figlio. Sognavo una bimba, e volevo chiamarla Gea” ha rivelato a Elle e così è stato. Oggi mamma e figlia sono due gocce d’acqua.