Dimagrire, il pericoloso metodo del caffè e limone: quali sono i rischi per la salute

Dopo le festività o, semplicemente, dopo un periodo particolarmente delicato, capita a tutti di accumulare qualche chilo di troppo: scopriamo i rischi della nuova tendenza del caffè mescolato al limone.

Caffè e limone: quella che sembrava essere una trovata geniale si rivela non solo inefficace, ma gravemente dannosa per la salute dell’organismo. Prima di approfondire nello specifico i potenziali rischi di questa miscela, è bene menzionare un problema di fondo assai più deleterio. Si tratta di un pensiero comune profondamente radicato nella coscienza collettiva, a cui conseguono comportamenti spesso affrettati e disfunzionali: l’impazienza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ROOTCOFFEE (@root_coffee2018)

Saltare il processo e giovare subito del risultato: è questo il grande male alla base di ogni azione di pancia. Eppure, ci siamo passati tutti almeno una volta: quanti di fronte ai chili di troppo segnati dalla bilancia hanno digitato il rimedio più veloce per smaltire il plus di peso? In fondo sappiamo bene che la realtà non funziona proprio in questo modo. Sebbene possa effettivamente apportare dei benefici nel breve periodo, a lungo termine l‘idea del “tutto e subito” si rivela altamente dannosa in ogni ambito della vita. Così come nello studio e nel lavoro; anche nella nutrizione: alla mancanza di determinazione e costanza equivale l’assenza di successo.

La dieta del caffè e limone: perché è così deleteria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amily (@amily_tw)

Complici i social networks e la filosofia che alberga ogni singolo post di influencer o aspiranti tali, le nuove tendenze, anche le più dannose, sono destinate a diffondersi in brevissimo tempo ovunque e in qualsiasi segmento della popolazione. All’apice dell’era della diet culture, che detta fisici snelli ai limiti del naturale, e della neonata esplosione inconsapevole dell’ortoressia sul web, il disturbo cognitivo-comportamentale che accetta e consiglia solo alimenti considerati “sani”, il mondo dei social media è un trionfo di banalità di contenuto dal carattere altamente pericoloso e disfunzionale per i non addetti ai lavori. Di fronte all’abbuffata di informazioni non certificate, i meno esperti potrebbero cadere nella trappola della credibilità e dell’autorevolezza della persona seguita, andando incontro a serie compromissioni della qualità della vita.

Tra le insidie più elevate del web e, in particolare, dell’interazione social rientrano tutti i consigli di regimi alimentari poveri di macronutrienti e fortemente sbilanciati: il consumo di diete consigliate da non esperti, così come pacchetti di allenamento di personal trainer improvvisati, può rivelarsi una pessima idea per il cliente. Di fronte ad ambiti seri e vitali come il benessere psicofisico e l’alimentazione è bene consultare solo specialisti del settore ed evitare suggerimenti di sconosciuti o esperti tuttologi senza un titolo. L’ultima trovata nel mondo dei social media è la straordinaria combinazione del caffè e limone: una miscela che, in fin dei conti, è tutt’altro che magica. Altamente dannosa per il nostro organismo, questa bibita è un’esplosione di malessere per il nostro corpo: l’abuso di tale bevanda può seriamente compromettere la salute del consumatore.

La tendenza è stata lanciata a metà agosto 2021, periodo in cui diverse influencer di Instagram e TikTok sponsorizzavano la bibita attraverso hashtag come #lemoncoffee o #lemonandcoffeechallenge. In poco tempo, l’hashtag è volato, portando questa miscela semplice, ma “rivoluzionaria” nelle case di tutti. L’innovazione di tale bibita risiederebbe nel potenziale della sua semplice, ma potente combinazione, caffè e limone: un ottimo rimedio per dimagrire se bevuta al mattino a stomaco vuoto. Niente di più falso. Oltre all’assenza di studi in merito, non vi è alcuna convalida della presunta efficacia della “veloce strategia” a favore della perdita di peso.

Tutt’altro che salutare, questa bibita è altamente dannosa per la salute: secondo quanto dichiarano gli esperti, la miscela dei due ingredienti, eccitante uno e acido l’altro, può essere una vera bomba esplosiva, dannosa per le mucose e deleteria per l’apparato digestivo. In caso di effettiva perdita di peso, sottolineano gli specialisti, il reale dimagrimento non può essere definito tale perché quello che si perde è esclusivamente la massa muscolare, cioè parte della massa magra, e non la tanto fastidiosa massa grassa: si innalza così il rischio di malnutrizione.