“Matrimonio a prima vista 8”, sposati da due ore hanno già una crisi di nervi: si mette male per una coppia

La terza puntata è stata un mezzo disastro per una delle coppie in gara in questo nuovo esperimento sociale di Real Time e Discovery.

Le nozze sono avvenute e sono partiti tutti per i viaggi di nozze in Italia. Antonio Quarta e Giorgia Rosati sono volati sulle Dolomiti al caldo di una baita con sauna e caminetto, Mattia Viteritti e Cristina Cadei invece nella Costiera Amalfitana a Sorrento mentre l’ultima coppia formata da Gianluca Ferrara e Giorgia Bracco a Tropea.

MAPV si mette male per Gianluca Ferrara e Giorgia Bracco
Matrimonio a prima vista (Foto Instagram)

Le prime due coppie unite in matrimonio dagli esperti hanno subito abbassato la guardia e iniziato una consocenza fatta di piccoli gesti quotidiani in cui la complicità inizia a prendere il sopravvento. Si mette male invece per gli ultimi, a causa del carattere troppo pungente e a tratti arrogante del giovane torinese, e della fragilità emotiva e la poca sicurezza si sé della 27enne di Mondovì.

La tensione è salita fin dal banchetto nuziale in cui i due hanno iniziato a punzecchiarsi in modo poco carino dimostrando le differenze che li separano.

Gianluca Ferrara e Giorgia Bracco ai ferri corti, la frase di lei sconvolge i telespettatori

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Real Time (@realtimetvit)

Il falegname si è espresso subito al confessionale spigando che lei non è il suo tipo (“Da 1 a 10 le do 5”) mentre lei ha notato l’atteggiamento superiore di lui che tende e punzecchiare fin troppo chi ha di fronte con l’esito inverso di portare alla chiusura protettiva.

Ancora seduti al pranzo di nozze i ragazzi sono stati invitati dalle rispettive famiglie a fare un primo discorso come coppia sposata. Proprio qui Giorgia una volta alzatasi in piedi ha spiazzato tutti con un’espressione molto dura.

Siamo sposati da meno di due ore e rischio già una crisi di nervi”. Questa la frase – detta ridendo ma pur sempre sincera – che ha mandato su di giri moltissimi telespettatori del programma che si sono allarmati per la coppia che fin da subito è apparsa poco omogenea nei connotati fisici e caratteriali.

Partiti poi per il viaggio di nozze hanno iniziato finalmente a viversi inciampando nelle prime difficoltà vere come marito e moglie. Gianluca ha ammesso che tende e stuzzicare le persone che gli stanno accanto per vedere se reagiscono alla provocazione dandogli stimoli oppure si tirano indietro in modo inequivocabile gettando la spugna.

Anche l’esperto Favaretto ha commentato la scena spiegando che “lui provoca perché sa gestire le conseguenze ma comunque non deve tirare troppo la corda perché questa potrebbe rompersi”. Come proseguirà il viaggio di nozze delle coppie? Ci saranno delle evoluzioni? L’appuntamento è a mercoledì 2 marzo alle 21.20 sul canale 32 del digitale terrestre.