Fabri Fibra perde la prima posizione, in classifica FIMI arriva lui

La classifica FIMI porta nuovi cambiamenti ai vertici: Fabri Fibra perde la prima posizione e un nuovo debutto conquista il titolo di album più venduto della settimana

Come ogni settimana è possibile dare uno sguardo alle vendite italiane degli album, dei vinili e dei singoli grazie ai dati rilasciati da FIMI. In soli sette giorni due debutti hanno modificato i podi, portando Fabri Fibra a perdere la vetta. Scopriamo di chi si tratta.

Fabri Fibra perde prima posizione FIMI
Fabri Fibra (Instagram)

A differenza di quanto avvenuto nella classifica degli album e dei vinili, tra i singoli il podio rimane invariato e a dominare sono ancora i protagonisti dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, nonostante siano ormai trascorsi mesi dalla sua conclusione. Ecco i risultati pubblicati da FIMI rispetto alle vendite della settimana.

Luchè batte Fibra: “Dove volano le aquile” debutta in prima posizione

Luchè classifica FIMI
Luchè (Instagram)

Dopo tre settimane “Caos“, il nuovo album di Fabri Fibra, non è più il disco più venduto in Italia. A occupare la prima posizione arriva Luchè, con il nuovo progetto discografico “Dove volano le aquile” che debutta in vetta alla classifica FIMI. “Ho sempre cercato di fare musica che sia vicina alle persone, è sempre stato quello il mio obiettivo. Non vi abbandonerò mai come voi non avete abbandonato me“, queste le parole del rapper rivolte a tutti coloro che lo hanno sostenuto.

LEGGI ANCHE -> Celentano-Mori: la separazione straziante. La tresca con l’amante non perdona e si tirano le somme

Al secondo posto debuttano i Red Hot Chili Peppers con il nuovo disco “Unlimited love“, mentre Fabri Fibra scende in terza posizione. La situazione è pressoché identica nella classifica dei vinili dove i Red Hot Chili Peppers e Luchè si scambiano di posizione, debuttando rispettivamente al primo e al secondo posto.

LEGGI ANCHE -> Sangiovanni svela perché ha tagliato i capelli. Parole che lasciano il segno

Rimane invariato il podio dei singoli più venduti della settimana con Mahmood e Blanco che rimangono imbattuti per la decima settimana consecutiva. È ancora una volta “Brividi” il brano più ascoltato in Italia secondo i dati raccolti da FIMI, seguito da “Farfalle” di Sangiovanni e “Baby Goddamn” di Tananai.

Luchè entra in classifica in undicesima posizione con “Le pietre non volano“, brano realizzato in collaborazione con Marracash. L’entrata più alta degli ultimi sette giorni tra i singoli spetta invece a Harry Styles con “As It Was” in ottava posizione.