Violento schianto in auto, ragazza muore a 20anni: 2 gravemente feriti

Schianto nella notte: una ragazza di vent’anni perde la vita in seguito ad un grave incidente. L’auto finisce brutalmente fuori strada: le dinamiche e i feriti.

Un resoconto disastroso quello presentatosi stamani dinanzi gli occhi dei Vigili Del Fuoco, accorsi immediatamente sul luogo del brutale sinistro. Nella scorsa notte, di venerdì 8 aprile, un’auto con a bordo tre ragazzi coetanei è stata violentemente sbalzata fuori strada nei pressi di Roma Capitale.

schianto muore 20 anni ragazza
Incidente (Ansa Foto)

Secondo le prime ricostruzioni messe appunto dalle forze dell’ordine locali il grave incidente sarebbe avvenuto alle 2.30 circa del mattino. L’autovettura, che procedeva lungo via Casilina in direzione del comune di Colleferro, è uscita fuori strada causando la morte di una ragazza di soli vent’anni.

Violento schianto in auto, ragazza muore a 20anni: 2 gravemente feriti

schianto muore 20 anni ragazza
Incidente (Ansa Foto)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Un Posto al Sole”, Bianca finisce nei guai: le cose si mettono male

L’autovettura è stata ridotta in cumuli di lamiere a causa, probabilmente, dell’alta velocità quanto del suo brusco impatto con il terreno. I soccorritori, una volta giunti sul posto a seguito delle prime segnalazioni, hanno tentato di fare tutto il possibile per salvare la vita dei ragazzi.

Ma, soltanto dopo aver estratto le tre giovani vittime del sinistro dall’autovettura, hanno purtroppo riscontrato l’avvenuto decesso della ragazza ventunenne. La giovane, nativa del comune vicino di Valmontone, si chiamava Alisia Mastrodonato. Ed era alla guida dell’autovettura distrutta al momento dello schianto.

I restanti due ragazzi, nonostante le loro gravi condizioni, sono riusciti a sopravvivere al drammatico impatto. Il 118 ha deciso di trasportarli entrambi d’urgenza nella struttura ospedaliera più vicina. Ora si resta in attesa di ulteriori aggiornamenti sulle loro condizioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Eleonora Daniele nuova vita dopo la maternità. Arriva la confessione a sorpresa: “Voglio il secondo”

Per il momento le prime ipotesi stilate dalle forze dell’ordine, riguardo alle precise dinamiche dell’incidente, restano ancora in corso di valutazione. Difatti le esatte cause, che avrebbero costretto l’autovettura a dirigersi improvvisamente fuori strada, sono state prese in carico dall’arma dei Carabinieri.