Andreea Rabciuc, un messaggio all’ex prima di sparire: la richiesta d’aiuto

Nuovi elementi appaiono sulla scomparsa di Andreea Rabciuc la giovane svanita nel nulla da Montecarotto (Ancona): in una chat con il suo ex fidanzato manifestava la volontà di sparire.

Andreea Rabciuc, 27 anni, è scomparsa da Montecarotto (Ancona) il 12 marzo scorso. La giovane era ad una festa con alcuni amici ed il suo fidanzato in un casolare. Dopo aver litigato con quest’ultimo si sarebbe allontanata per poi far perdere le proprie tracce.

Scomparsa Andreea Rabciuc messaggio ex fidanzato
Andreea Rabciuc (screenshot Chi l’ha visto?)

In quel frangente, e questa è l’ultima novità sul caso, avrebbe scritto ad un suo ex con cui era rimasta amica chiedendogli di darle una mano a sparire per un po’ di tempo.

Andreea Rabciuc, messaggio di aiuto all’ex fidanzato: “Aiutami a sparire”

Scomparsa Andreea Rabciuc messaggio ex fidanzato
(Djedj – Pixabay)

All’ex fidanzato, poco prima di sparire, Andreea Rabciuc avrebbe chiesto una mano per sparire un po’ di tempo. La 27enne, riportano i colleghi della redazione di Fanpage, la sera del 12 marzo scorso – dopo essersi allontanata da una festa in una cascina di Montecarotto (Ancona) a seguito di un litigio con il compagno- avrebbe scritto all’amico avanzando questa singolare richiesta. Poi il nulla, di lei si sarebbe persa ogni traccia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si accascia improvvisamente sul treno: ragazzo muore davanti agli altri passeggeri

Andreea si sarebbe rivolta al giovane chiedendogli di passarla a prendere il giorno successivo. Voleva cambiare vita, essere tranquilla per un po’ non facendo sapere a determinate persone dove si trovasse. A dichiararlo proprio il destinatario di quella richiesta d’aiuto il quale ha aggiunto: “Lei mi raccontava il suo disagio e io più volte – riporta Fanpage- le ho scritto che sarei passato a prenderla, non sarebbe stata la prima volta. Alla fine mi ha mandato un vocale e mi ha detto che sarebbe rimasta lì, che sarebbe venuta da me il giorno dopo e che voleva la aiutassi a non farsi più trovare“.

Tuttavia i due non si sarebbero mai incontrati. Il telefono della 27enne, infatti, sarebbe stato detenuto dall’attuale fidanzato il quale lo avrebbe reso alla madre della giovane due giorni dopo la scomparsa. Ma il fidanzato di Andreea dice di non sapere cosa sia accaduto e di essere andato via dal casolare mezz’ora dopo la ragazza e di non averla vista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Drammatico tragico incidente ad un incrocio: uomo perde la vita

Non le ho sequestrato il telefono, me lo ha dato lei” ed ancora “avrei voluto contattare i suoi familiari per farla venire a prendere, ma Andreea è andata via. Spesso – scrive Fanpage- quando litigavamo scappava per questo non mi sono allarmato più di tanto”. Queste le parole dell’uomo.

La denuncia di scomparsa è stata sporta solo alcuni giorni dopo, e l’ipotesi che si sia trattato di un allontanamento volontario oggi sembra essere sempre più lontana, lasciando spazio alla più tragica possibilità che possa esserle accaduto qualcosa di brutto. La macchina delle ricerche è attiva, ma della 27enne non vi è traccia.