Charlene e Alberto di Monaco alle strette, spuntano dei documenti compromettenti

La storia da sogno tra Charlene e Alberto di Monaco ha fatto sognare tutti: un’unione felice e l’arrivo di due meravigliosi gemellini che hanno arricchito ancora di più la loro vita.

Quelli attuali però non sono momenti semplici per la famiglia in quanto Charlene è ancora in fase di ripresa dopo dall’infezione alle orecchie, alla gola e al naso che l’ha costretta a rivolgersi ad una clinica in Svizzera per fare delle analisi approfondite. Nonostante l’infezione sia iniziata lo scorso maggio, la donna è ancora molto debole e si nutre con difficoltà.

Charlene di Monaco
Charlene Di Monaco (Instagram)

A causa di questo malessere, Alberto Di Monaco ha dovuto da solo gestire tutte le responsabilità, dall’istruzione dei figli alla gestione degli impegni istituzionali. Sembra inoltre che la moglie abbia per la prima volta parlato di una possibile volontà di divorzio e questo di sicuro per la famiglia, è un argomento molto delicato. A preoccupare inoltre Alberto Di Monaco sono stati dei documenti che danneggiano la sua immagine in quanto trattano di alcune speculazioni contro di lui. Il tutto è stato reso pubblico da “Le Monde” in cui si parla di un forte litigio tra Patrice Pastor, un famoso imprenditore e alcuni dei membri dell’entourage del Principe.

Spuntano dei documenti ai danni di Alberto di Monaco

Alberto e Charlene di Monaco
Alberto e Charlene di Monaco (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> https://www.yeslife.it/2022/04/05/emanuele-filiberto-figlie-due-gioielli-reali-foto/

Dalle notizie per ora uscite su questa vicenda, sembra che siano già partite due inchieste, una a Monaco e una a Parigi su gli intrighi del palazzo. Le indagini puntano a mettere in luce possibili organizzazioni che porterebbero un grosso indebolimento ai danni di Alberto Di Monaco e del suo palazzo.

I  Dossier du Rochers, cosi chiamati i documenti in questione sono ad ogni modo usciti da siti anonimi con il chiaro scopo di andare a screditare gli uomini di Alberto Di Monaco, un Principe definito gentile e troppo buono per riuscire a vedere malignità alle sue spalle. Ad ogni modo il periodo affrontato dalla famiglia è molto complicato sia da un punto di vista amministrativo che proprio personale e familiare, vista anche la richiesta di divorzio fatta da Charlene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Beatrice Borromeo, il no più pesante. Rifiuto clamoroso, retroscena dal passato sbalorditivo