Benessere a tavola: 5 alimenti da gustare anche crudi

Generalmente, chi ama dedicare tempo a nuovi piatti e ricette preferisce cuocere pietanze e passare molto tempo ai fornelli, ma anche la versione cruda ha i suoi benefici.

Nonostante la cottura sia essenziale per eliminare virus e batteri, alcuni alimenti possono essere consumati anche crudi dopo un’accorta pulizia sotto l’acqua. Difatti, numerose proprietà nutritive presenti in alcuni prodotti tendono a danneggiarsi col calore dei fornelli: la versione cruda consente pertanto di custodire l’intero apporto nutrizionale. Scopriamo 5 alimenti pronti da gustare a tavola con i loro benefici per la salute.

Benessere a tavola: 5 alimenti da gustare anche crudi
Verdure (Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Benessere a tavola: gli alimenti migliori per un cervello sempre giovane

Crudo a tavola: 5 alimenti pronti da gustare

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Terre Bizantine (@terrebizantine)

NON PERDERTI ANCHE >>> Benessere a tavola: cosa sono i macros e a cosa servono

  • broccoli: contro il pensiero comune, i broccoli sono consigliati anche nella versione cruda. Alimenti ricchi di fibre, i broccoli sono ottimi per la salute. Onnipresenti nei regimi restrittivi per il loro apporto ipocalorico, i broccoli sono tesoriere naturali di vitamina C e spiccano per le loro proprietà antitumorali.
  • cipolla: anche la cipolla, specialmente quella di tropea, è ricca di sostanze nutritive se consumata cruda. Nella lista si contano sostanze organo-solfuree e una grande quantità di flavonoidi, potentissimi antiossidanti naturali che, tuttavia, fanno fatica a sopravvivere col calore della cottura.
  • aglio: ottimo anche crudo in virtù delle sue spiccate proprietà benefiche antiossidanti, antitrombotiche e antiipertensive. Tra i suoi principali benefici spicca l’allicina, sostanza che protegge dall’aterosclerosi; migliora inoltre il profilo lipidico del sangue. La magia nutrizionale dell’aglio viene sensibilmente ridotta col calore. Attenzione all’alitosi.
  • barbabietola: alimento del benessere per eccellenza, la barbabietola rientra tra i primi posti degli alimenti da consumare a crudo. Mangiare la barbabietola cruda apporta notevoli benefici per la salute; l’importante è non abusarne. La lista delle proprietà sono infinite: vitamine, calcio, ferro, potassio… per gustarla meglio si può tagliare a rondelle sottili e servirla a tavola come un vero carpaccio.
  • peperoni: non tutti riescono a digerirli: in questo caso togliere la bucci può fare la differenza. Nella lista degli alimenti da servire crudi rientrano anche i peperoni. Indipendentemente dal colore; verde, giallo, arancione o rosso, non importa: ogni peperone è ricca fonte di benefici, specialmente se consumato così come ce lo dona la terra. Gustato crudo, il peperone apporta un più alto livello di vitamina C, si parla di una quantità circa tre volte superiore a quella di un’arancia; una sostanza che il calore della cottura tende a distruggere.