“Stai scherzando?” Luciana Littizzetto sfodera l’arma segreta: attimi di panico in studio

Il gesto crea non poco scompiglio nello studio di “Che Tempo Che Fa”. La sua portavoce Luciana Littizzetto esibisce senza paura l’impensabile.

Nell’ultima puntata della storica trasmissione su Rai Tre, di “Che Tempo Che Fa“, l’attrice, comica, conduttrice e scrittrice Luciana Littizzetto ha pensato bene di sfoderare in diretta la sua arma segreta. Le immagini sono state inavvertitamente trasmesse in onda soltanto ieri sera, domenica 10 aprile.

Luciana Littizzetto
Luciana Littizzetto (Instagram @lucianinalittizzetto)

Classe 1964, grande talento e nessun pelo sulla lingua, la conduttrice torinese è divenuta uno dei personaggi di spicco del piccolo schermo italiano grazie alle sue inconfondibili doti di humor e di sorprendente trasfigurazione. A partire dai primi anni ’90, relativi ai suoi esordi radiofonici e televisivi, Luciana ha debuttato al cinema interpretando un piccolo ma incisivo ruolo nella pellicola del regista Davide Ferrario, dal titolo di “Tutti Giù Per Terra“. Il film, che vide nel ruolo di suo protagonista l’attore romano Valerio Mastandrea, ricevette nel ’97 il Ciak d’oro per Miglior Montaggio e Migliore colonna sonora.

“Stai scherzando?” Luciana Littizzetto sfodera l’arma segreta: attimi di panico in studio

Luciana Littizzetto
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto (Instagram @lucianinalittizzetto)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benessere a tavola, dolci poco salutari: lista dal più leggero al più calorico

Attenzione perché ci sono tre mie amiche suore in platea“, tuona inaspettatamente la Littizzetto, nel mezzo dell’appuntamento domenicale. Dopo un primo momento di silenzio del conduttore di origini liguri, Fabio Fazio, e delle corrispettive risate provenienti dall’interno dello studio televisivo, la Lucianina nazionale ha poi deciso di rispondere alla sonora provocazione di Fabio.

Stai scherzando?“, chiede Fabio intimorito. Ma Luciana punterà il dito verso il pubblico e dichiarerà anche alle telecamere l’effettiva presenza delle suore. Alla successiva domanda dell’autore, che chiederà alla Littizzetto dove si trovino esattamente le tre suore, Luciana affermerà ironicamente: “non hanno il velo, sono svelate e siamo vicine di casa“. Solo in quel momento, seguendo l’applauso del pubblico in studio, l’attenzione del cameraman deciderà di focalizzarsi su di esse.

Scusate“, chiederà allora Fazio avanzando verso di loro. Ma seguito, al contempo e a passo svelto, dal “vengo anch’io” di Luciana. “No, no. Stai lì“, la ammonirà lo showman.

Cioè siete amiche… Per lavoro?” Il rossore delle presenti, a tu per tu con Fazio, sarà in quei momenti difficile da dissimulare, nonostante le mascherine indossate sul volto. Il panico in studio, nel frattempo, continuerà ad aumentare. “Cioè non è spontaneo… E’ per lavoro che lo fate?“, continuerà senza esitazione Fazio. Quando finalmente una delle tre suore presenti sentirà di rispondere, seppur con lievi difficoltà, al stringente quesito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Luciana Littizzetto, il VIDEO inaspettato che sorprende tutti

No, no“, spiegherà una delle suore in borghese. “Siamo proprio amiche“. In quell’attimo lo sketch si concluderà sul più bello, lasciando che Luciana ufficializzi la sua di “arma segreta”, rispetto a quella presentata recentemente dal fedele compagno di avventure. “Ma scusami tu puoi invitare il Papa e io non posso essere amica con tre suore, fammi capire?