Can Yaman, triste involuzione dell’avanzata al successo: ennesimo “stop” per l’attore

Can Yaman, triste interruzione dell’avanzata al successo. L’attore turco perde ingaggi e si allontana dai palinsesti televisivi 

In poco tempo Can Yaman è diventato il sex symbol per il pubblico italiano, grazie ai clamorosi risultati ottenuti dalla serie tv “DayDreamer – Le ali del sogno“, con la quale si è affermato nel panorama internazionale.

Can Yaman
L’attore Can Yaman (Instagram)

L’attore turco sembrava destinato ad un brillante futuro in Italia, sugellato poi dai numerosi ingaggi per progetti di grande rilievo. E mentre le aspettative crescevano per quanto concerne il suo ruolo nel cinema, attira l’attenzione dei media per via della relazione sentimentale che lo lega alla conduttrice sportiva Diletta Leotta, poi conclusa.

Compare in tv insieme all’attrice Claudia Gerini nella pubblicità diretta da Ferzan Özpetek per la pasta “De Cecco”,  che pare rappresentare solo la prima delle collaborazioni con il noto regista turco naturalizzato italiano. Impossibile a questo punto arrestare la popolarità dell’attore, che nel frattempo viene scelto per vestire i panni di “Sandokan” nel remake della celebre serie televisiva.

E proprio quando era previsto il suo debutto in “Viola come il mare“, fiction firmata da Mediaset e prodotta da Lux Vide, l’ennesima cancellazione fa dubitare di quanto previsto fino ad ora: cosa è accaduto al successo della star turca?

Can Yaman, “Viola come il mare” rimandata

Can Yaman
Can Yaman e l’attrice Francesca Chillemi (Instagram)

L’annuncio della partecipazione di Can Yaman nel ruolo di protagonista all’acclamato remake di “Sandokan” si era  fatto largo nel corso del 2021, includendo anche Luca Argentero nel cast. Un progetto lentamente scomparso, lasciando presumere il suo annullamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Spero che sia per sempre”, Belen e Stefano fanno scintille. Il momento intimo diventa virale – VIDEO

Anche la collaborazione con il regista Ferzan Özpetek sembrava destinata ad ulteriori sorprese, in particolare per quanto concerne la trasfigurazione del film “Fate Ignoranti” in una serie televisiva in onda ad aprile su Disney+, che non sembra affatto includere l’attore turco.

Le riprese di “Viola come il mare“, serie tv di Mediaset prodotta da Lux Vide e diretta da Francesco Vicario, si sono invece svolte regolarmente, con la condivisione di alcune immagini sul profilo Instagram dell’attore, che vanta oltre 9 milioni di followers. Alcuni scatti lo vedono in compagnia della co-protagonista Francesca Chillemi, con cui sembra aver instaurato una forte sintonia, secondo il pubblico decisamente “sospetta“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fabrizio Corona a rischio processo per diffamazione. Ad accusarlo la coppia più amata di tutte

Il debutto dei due attori era inizialmente previsto per questa primavera, ma la fiction poliziesca è stata rimandata alle programmazioni del prossimo autunno. Si tratta solo della dovuta attesa di una definitiva e monumentale conferma del successo dell’attore, oppure il preannuncio della sua scomparsa?