Prenotazione ristorante non rispettata? Scatta la penale

I ristoratori chiedono una maggiore tutela per chi occupa il tavolo con una prenotazione e poi non si presenta senza preavviso. 

Vi è mai capitato di prenotare un tavolo per 2, 4, 6 o addirittura 8 persone in un ristorante e poi a causa di un contrattempo improvviso non presentarvi a locale?

Ristorante sanzioni prenotazioni non rispettate
Ristorante (ansa foto)

A volte i clienti non si rendono conto del danno che possono provocare al locale in quella serata, che si era ritrovato a disdire appuntamenti per garantire la prenotazione e poi rimanere senza quei coperti.

I ristoratori, proprio per questa ragione, richiedono maggiori tutele che possano garantire al locale di essere risarcito del danno economico procurato.

Soprattutto quando si tratta di cene di gruppo, lo chef deve organizzarsi in anticipo per accontentare le preferenze di tutti gli ospiti e se di punto in bianco quel tavolo così numeroso non venisse occupato, si ritrova con un guadagno inferiore pur avendo già investito per il pranzo o la cena da servire.

E se per assurdo nella stessa serata accadessero più situazioni del genere, per il ristorante sarebbe un vero disastro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———>  Gratta e Vinci, vincita stratosferica poi accade l’impensabile: la reazione del compagno sconvolgente

Le sanzioni per chi non rispetta la prenotazione

RISTORANTE PRENOTAZIONI
Ristorante (ansa foto)

In Italia non esistono normative che regolano il rispetto di una prenotazione al ristorante. Ma si agisce solamente nella sfera della correttezza e moralità.

Dunque, l’omissione di tale condotta non implica sanzioni amministrative, civili o penali come succede in altri Paesi.

In città come Londra e Parigi, infatti, al momento della prenotazione viene richiesto al cliente l’accesso alla carta di credito e nel caso in cui non venisse rispettato l’impegno telefonico, viene trattenuta una percentuale della cena.

In Italia, questo può avvenire solamente per le prenotazioni negli alberghi: nel caso in cui si dovesse avere un imprevisto, si perde una parte della quota.

Quando in Italia, i ristoratori chiedono al momento della prenotazione il nostro numero di telefono lo fanno solo per poterci rintracciare e chiedere i motivi del ritardo o dell” ”assenza ingiustificata” ma oltre a questo non possono intercedere.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———> Apre il primo superstore d’Italia: il più importante in Europa. Tutto quello che c’è da sapere sul Merlata Bloom

Molti locali, stanno ovviando, chiedendo l’obbligo di prenotazione per far sì che riescano a organizzare meglio il proprio lavoro ma nel caso in cui essa non dovesse essere rispettata da parte del cliente, i gestori non possono far nulla.