Fiorello, il momento più brutto a causa della figlia Olivia: “quella sera non tornò a casa e…”

Rosario Fiorello, il momento più brutto a causa della figlia Olivia: la notte che lo showman non dimenticherà mai

Rosario Fiorello è estremamente legato alla sua primogenita Olivia. Nonostante quest’ultima sia il frutto del primo matrimonio di Susanna Biondo, moglie del comico siciliano, Olivia è stata cresciuta dall’amatissimo showman proprio come se fosse sua figlia.

Fiorello e Olivia
Rosario Fiorello (Ansa)

Per tale motivo, da papà apprensivo e premuroso quale ha sempre ammesso di essere, il migliore amico di Amadeus si è trovato ad affrontare situazioni piuttosto complicate a causa di quest’ultima.

Un episodio, in particolare, aveva a tal punto scosso il comico da spingerlo a parlarne davanti all’intero pubblico italiano. Era il 2011 quando, nel corso di uno degli appuntamenti con Il più grande spettacolo dopo il weekend, Fiorello aveva raccontato ai telespettatori la grande paura vissuta a causa della sua primogenita. L’epilogo della vicenda, tuttavia, non mancherà di lasciarvi a bocca aperta.

Fiorello, il momento più brutto a causa della figlia Olivia: “quella sera non tornò a casa e…”

Fiorello e Olivia
Rosario Fiorello (Ansa)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Questo è un post per adulti” Arisa si denuda completamente e si copre solo con le mani – FOTO

Con l’ironia e l’entusiasmo che lo hanno sempre contraddistinto, Rosario Fiorello aveva raccontato al pubblico de Il più grande spettacolo dopo il weekend l’enorme spavento vissuto a causa della primogenita Olivia. “Era andata a ballare ma alle 2 e mezza non era ancora tornata“, aveva esordito il conduttore, che all’epoca venne svegliato nel sonno proprio dalla moglie Susanna.

Su invito di quest’ultima, il comico si convinse ad uscire nel pieno della notte per andare a cercare la figlia. “Sono partito con la vespetta per andarla a cercare… a Roma!“, aveva raccontato Fiorello, mentre il pubblico del suo show a stento conteneva le risate.

L’epilogo della serata, iniziata con presupposti a dir poco tragici, fu in realtà molto diverso rispetto a ciò che il pubblico si sarebbe aspettato di ascoltare. Il comico, che girovagò per le discoteche romane in pigiama, fu riconosciuto ed acclamato da moltissimi giovani, nonostante i ripetuti tentativi di mimetizzarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Annalisa devastante anche così: il VIDEO apparso sui social ha fatto il giro del web

Olivia, dal canto suo, riuscì a tornare a casa sana e salva, contrariamente a quanto accaduto a suo padre. Fiorello, infatti, dovette farsi largo tra fan e ammiratori che cercavano in ogni modo di scattarsi una foto con lui. Una serata che l’inimitabile showman non dimenticherà molto facilmente.