Flavio Briatore attacca i giovani: “Non vogliono trovare lavoro”

Flavio Briatore è un imprenditore molto famoso e in tutti questi anni tra i suoi investimenti e la storia con Elisabetta Gregoraci, è sempre stato al centro dei riflettori.

Elisabetta e Flavio si sono innamorati, sposati e da quell’amore è nato un figlio che arricchisce la loro vita. Sono stati insieme per molti anni, a sorpresa per coloro che non avrebbero scommesso nulla sulla loro relazione, ma dopo l’arrivo di alcune incomprensioni che hanno scombussolato la loro storia, hanno deciso di separarsi.

Briatore
Briatore (Instagram)

Nonostante la fine del loro matrimonio, Elisabetta e Flavio hanno sempre messo al primo posto Nathan, il loro amore più grande e per questo continuano negli anni a mantenere rapporti civili e rispettosi. Briatore ha più volte espresso alcuni dei suoi pareri in merito ai giovani e alla loro voglia di realizzarsi nella società e in molte delle volte, senza filtri, si è schierato contro la nuova generazione. L’ultima polemica è nata dopo alcune dichiarazioni di Alessandro Borghese che parlando dei giovani, che sono alla ricerca del lavoro ha detto: “Oggi è molto più importante avere fine settimana liberi per i ragazzi, sono tanti i giovani che non vogliono fare sacrifici e soprattutto non si relazionano alla professione con umiltà. Dopo queste parole, Briatore ha sposato il pensiero dello chef, esprimendo anche il suo parere.

Flavio Briatore, che stipendio offre ai suoi dipendenti?

fLAVIO bRIATORE
Flavio Briatore (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorello, il momento più brutto a causa della figlia Olivia: “quella sera non tornò a casa e…”

L’imprenditore ha dichiarato che a suo avviso, troppi giovani preferiscono ottenere il reddito di cittadinanza ed anche quando gli viene offerto un lavoro con uno stipendio notevole, loro rifiutano perché secondo lui, non hanno voglia di mettersi in discussione e fare dei sacrifici.

“Quando faccio i colloqui, non appena mi chiedono giorni liberi nel fine settimana, per me possono salutarmi”, ha confessato Briatore, raccontando anche dei suoi dipendenti e di come si relaziona a loro, una volta assunti. L’imprenditore ha portato l’esempio del mondo della ristorazione e di come secondo lui, un ragazzo che lavora in un ristorante, deve essere consapevole che è proprio nei giorni festivi che si lavora tanto e per questo, avere il giorno libero diventa una richiesta utopica. In merito agli stipendi che lui personalmente offre i ragazzi, pare si parta da un contratto di 1.8000 ai 2.000 netti ogni mese ma anche se a presentarsi è un ragazzo alle prime esperienze, anche gli stage e le formazioni, vengono retribuiti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Senza ritocchi” Nina Moric in mise leopardata scopre il suo lato fortunato – FOTO